Ascoli, Bellini: “Dedichiamo la vittoria alla tifosa Barbara”

In seguito alla vittoria fondamentale con la Ternana, il Presidente dell’Ascoli, Bellini, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole apprese dal sito ufficiale dei marchigiani:

“Per fortuna che non ho problemi di cuore” – ha esordito scherzando il Patron – “In genere guardo la partita seduto, ma oggi non ci sono riuscito e sono stato in piedi tutto il tempo. La vittoria di oggi rincuora i ragazzi e dà entusiasmo, ma  c’è molto da lavorare, bisogna andare aventi senza fermarsi. La squadra ha reagito dopo essere rimasta in dieci e va ammirata per questo. E’ una vittoria molto molto importante per la salvezza, ma in ballo ci sono ancora tante gare e tanti punti. Abbiamo giocato meglio il primo tempo e forse ad inizio ripresa la squadra si è un po’ seduta, forte de vantaggio. Ho visto un D’Urso spettacolare, quest’anno è stato per la maggior parte del tempo infortunato, lo sapete che annata difficile è stata sotto l’aspetto degli infortuni… e anche per questo se ci salveremo sarà un miracolo. La salvezza? Ci dobbiamo credere, se non ci crediamo noi!?  I cori della curva? Le critiche non sono un problema, criticare fa parte dello sport e del calcio, oggi ho sentito cori positivi dei tifosi per la squadra e li ringrazio, quello che non va bene è riconducibile a un gruppo di persone, quello che non va è quanto è stato fatto ai ragazzi la settimana scorsa. Io mercoledì ripartirò e rientrerò i primi di aprile, sta a voi qui tenere alto lo spirito, dovete supportare la squadra, che è composta da bravi ragazzi. Se mi è piaciuto l’arbitraggio? Il solito, non è nè il primo nè l’ultimo, speriamo che in futuro facciano meno errori. Oggi c’era Nicchi al Del Duca, ho parlato con lui e gli ho chiesto il motivo per cui non inseriscono la VAR anche il B, ma ha detto che per il momento costa troppo. La vittoria di oggi è per la tifosa scomparsa, Barbara, mi dispiace molto quello che è successo” e ai giornalisti che la conoscevano presenti in sala stampa ha detto: “Fate le condoglianze da parte mia, della mia famiglia e dell’Ascoli Picchio ai famigliari”.

Fonte: ascolipicchio.com

Ascoli, Bellini: “Dedichiamo la vittoria alla tifosa Barbara” ultima modifica: 2018-03-18T11:14:27+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.