Tra Ascoli e Cesena vince la noia. Il match termina 0-0

Ascoli Cesena scendono in campo per il recupero della seconda giornata che non si è giocata a causa del terremoto che ha colpito il centro Italia. Si preannuncia un match molto tirato tra due squadre che vogliono ottenere i tre punti per fare un passo importante nella classifica. Primo tempo con più occasioni per la squadra ospite: gli uomini allenati da Massimo Drago si rendono pericolosi con Garritano e soprattutto con Djuric che col sinistro colpisce dall’interno dell’area di rigore stampando il pallone all’incrocio dei pali. Termina 0-0 il primo tempo. Nel secondo tempo parte forte l’Ascoli con un sinistro di Orsolini dal limite dell’area parato in tuffo da Agazzi. Unico sussulto degno di nota del secondo tempo: la partita infatti si conclude 0-0. Un punto per entrambe le squadre che smuovono la classifica.

Tra Ascoli e Cesena vince la noia. Il match termina 0-0 ultima modifica: 2016-09-28T05:17:33+00:00 da Roberto Rocco
Ciao sono Roberto, ho 20 anni e studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *