Ascoli-Salernitana, partita nel silenzio

Ascoli

ASCOLI SALERNITANA

Quella tra Ascoli e Salernitana sarà una partita tra due compagini desiderose di fare punti per aggiungere un ulteriore gradino nella scalata verso i propri obiettivi. I marchigiani hanno cinque punti di vantaggio sulla zona playout, mentre i campani vedono vicina la zona playoff, distante appena due lunghezze. Non mancano quindi gli stimoli, che non saranno però accompagnati dal fattore campo: lo sciopero del tifo bianconero al Del Duca renderà l’atmosfera atipica, dato che i supporters saranno presenti ma silenziosi (l’oggetto della protesta saranno i Daspo di Palermo). L’amicizia tra le due tifoserie porterà anche gli ultras granata (400 circa) a tacere per tutto il primo tempo. Il risultato sarà – come analizza il Corriere dello Sport – uno stadio cloroformizzato, dove ad urlare saranno solo le gesta dei protagonisti in campo.

Ascoli-Salernitana, partita nel silenzio ultima modifica: 2019-02-16T10:41:48+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.