Bari-Novara, le ultime dai campi

bari_tifosi

Il Bari ha urgente bisogno di una convincente vittoria che gli permetta di preparare nella maniera ottimale il delicatissimo derby col Foggia, ma le insidie rappresentate dal Novara non sono trascurabili. I ragazzi di Di Carlo, reduci da uno 0-3 casalingo, sono obbligati a salvare faccia e classifica al “San Nicola”.

BARI – Il nodo gordiano di Grosso è legato al rebus regista, che dovrebbe esser sbrogliato dall’adattamento di Henderson. In difesa, invece, Marrone potrebbe esser rilevato da Diakitè. Del tridente visto a Pescara solo Galano va verso la conferma, poiché gli altri due posti saranno occupati da Floro Flores Cissè.

NOVARA – La partita dei piemontesi dipenderà in larga parte dall’estro del tridente degli ex composto da SansonePuscas Maniero. In difesa giocherà nuovamente Del Fabro, a centrocampo spazio ad una colonna della “Stagione Fallimentare” come Sciaudone.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Bari (4-3-3): Micai; Anderson, Diakite, Gyomber, Balkovec; Iocolano, Henderson, Tello; Floro Flores, Cissè, Galano. All: Grosso.

Novara (4-3-3): Montipò; Dickman, Del Fabro, Chiosa, Calderoni; Sciaudone, Orlandi, Casarini; Sansone, Puscas, Maniero. All: Di Carlo.

 

Bari-Novara, le ultime dai campi ultima modifica: 2018-04-17T10:00:53+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.