Bari-Salernitana: la prima di Bollini nel festival dell’amicizia

Bari e Salernitana, due delle più grandi piazze per bacino d’utenza del Sud Italia, sono legate da un’amicizia ed un gemellaggio che dura da anni e, in occasione dei match tra le due compagine, sugli spalti lo spettacolo è sempre stato assicurato. Nel weekend della 17^ giornata di Serie B al San Nicola di Bari le due squadre si affronteranno in un match che promette un bel vedere sia in campo che fuori; per Colantuono c’è la necessità di dare continuità di risultati perlomeno in casa dopo lo stop in trasferta al Bentegodi di Verona. In casa Salernitana, invece, la settimana di avvicinamento alla partita è stata abbastanza turbolenta; le dimissioni di Sannino e l’ingaggio sulla panchina granata di Bollini, tecnico che da allenatore della Lazio Primavera ha fatto le fortune della Cantera del club capitolino. Le due compagini occupano posizioni di metà classifica ma, con la classifica corta ed un campionato infinito, ogni vittoria ed ogni mini-ciclo, positivo o negativo, può cambiare le sorti di una stagione. Bari e Salernitana, “amore eterno” ma avversari per un giorno.

Bari-Salernitana: la prima di Bollini nel festival dell’amicizia ultima modifica: 2016-12-01T21:51:40+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *