Il Benevento supera in scioltezza il Brescia 4 a 0

Quasi un suicidio per il Brescia di Brocchi che quest’oggi al Ciro Vigorito di Benevento ha espresso una partita davvero brutta, merito anche dei padroni di casa che stanno vivendo un momento di forma invidiabile. I ragazzi di Baroni sin dai primi minuti schiacciano i lombardi nella loro metà campo, ma la svolta arriva al 31′ quando Sbrissa viene spedito negli spogliatoi dal direttore di gara per doppia ammonizione. Nemmeno il tempo di metabolizzare l’inferiorità numerica per gli ospiti che dopo pochi minuti vanno sotto anche nel risultato per via del gol del talentuoso Chibsah. Al tramonte del primo tempo, cala il gelo in Brocchi che sarà costretto a giocare in 9 dopo un brutto fallo di Torregrossa. Nel secondo tempo i sanniti gestiscono il possesso palla, ma non si rendono mai particolarmente pericolosi. Al 78′ Falco raddoppia e spegne le speranze degli ospiti. Poi negli ultimi istanti di gara prima Puscas timbra il cartellino, poi Bubnjic con un autogol concedono così la quarta vittoria i sanniti. Per i ragazzi di Brocchi si può iniziare a parlare di una mini crisi.

Il Benevento supera in scioltezza il Brescia 4 a 0 ultima modifica: 2016-11-19T16:57:32+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *