IL BENEVENTO NON RIESCE PIÚ A VINCERE, IL PERUGIA STRAPPA UN PUNTO AL VIGORITO

Nel primo tempo avvio divertente, con le due squadre che cercano entrambe di fare gioco e mettere in difficoltà l’avversaria e doppia occasione nel giro di un minuto. Nel primo quarto d’ora l’occasione più ghiotta l’ha sciupata Zebli. Nella parte entrale del tempo, poi, il ritmo si abbassa notevolmente, le squadre hanno ‘sistemato’ gli schieramenti in campo  e si gioca soprattutto per linee laterali: la conseguenza è che occasioni da rete vera non se ne vedono per un bel po’. Il Perugia appare stranamente un po’ fermo sulle gambe e i padroni di casa hanno preso il sopravvento, tanto da chiudere il primo tempo  ovviamente conta meno di niente in vantaggio ‘ai punti’.

Nella ripresa parte meglio il Benevento, mentre il Perugia mostra ancora qualche difficoltà. I padroni di casa sembrano più convinti e il Perugia è decisamente meno brillante rispetto alle ultime uscite. Le occasioni più numerose clamorosa quella con Jakimovsky sono certamente del Benevento, ma il Perugia ha letteralmente gettato alle ortiche un contropiede che sarebbe stato letale se finalizzato meglio.

Torna da Benevento con un punto, il Perugia, e stavolta, è stata decisamente aiutata da un pizzico di buona sorte per due volte ci ha pensato la traversa a respingere i tiri degli avversari e da uno strepitoso Rosati, autore di una parata decisiva. La squadra di Bucchi è sembrata stanca e, dopo un avvio promettente,  si è presto spenta, lasciando sempre più spazi ai padroni di casa. Ma il punto conquistato permette allungare la ‘striscia’ positiva 13 punti in cinque gare  e di fare il viaggio di rientro in serenità, anche se martedì si torna in campo e questo, vista la prestazione complessiva, non fa stare tranquilli.

 

BENEVENTO-PERUGIA 0-0

TABELLINO

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Padella, Lucioni, Lopez; Buzzegoli (66′ De Falco), Chibsah; Del Pinto, Falco (78′ Ciciretti), Cissè (80’Jakimovsky); Ceravolo. Allenatore: Marco Baroni

Perugia (4-3-3): Rosati; Belmonte (’72 Imparato), Chiosa, Volta, Di Chiara; Dezi, Zebli, Ricci (79′ Brighi); Nicastro, Di Carmine, Guberti (’62 Buonaiuto). Allenatore: Cristian Bucchi

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna

Ammoniti: Lopez (B), Cissè (B)

 

 

IL BENEVENTO NON RIESCE PIÚ A VINCERE, IL PERUGIA STRAPPA UN PUNTO AL VIGORITO ultima modifica: 2016-10-22T17:15:43+00:00 da Roberto Fabozzi
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto e ho 22 anni. Da circa 3 studio Scienze della Comunicazione a Napoli. Fin da piccolo le mie più grandi passioni sono state la scrittura e il calcio, che nel percorso della mia vita mi hanno dato tante soddisfazioni e anche qualche delusione. Spero, attraverso PianetaSerieB, di restituire tutte le sfumature che questo meraviglioso sport sa regalare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *