Benevento-Spezia termina 1 a 0: due espulsioni condizionano la gara

Il Benevento ospita lo Spezia al Vigorito in una partita che si preannuncia carica di emozioni per la qualità in entrambe le rose. Alla vigilia entrambi i tecnici hanno dichiarato guerra alla compagine avversaria ammettendo di andare a giocare per vincere. Il match inizia a rilento ed a ritmi non altissimi con le due squadre che cominciano studiandosi a vicenda. Il Benevento si rende più pericoloso ad inizio gara con tentativi che però risultano vani, in un paio di occasioni è Ceravolo ad andare vicino al gol. Anche Chibsah ci prova con alcuni tiri dalla distanza. L’occasione più clamorosa però è sui piedi di Baez  che colpisce il palo con un tiro che supera Cragno. Il primo tempo si conclude con uno 0-0 e pochissime emozioni. Alla ripresa il match si mette malissimo per lo Spezia con l’espulsione di Nenè che lascia in dieci i proprio uomini. Poco dopo espulso anche l’allenatore della squadra ligure Di Carlo. Diventa un assedio quello del Benevento che tenta il tutto e per tutto per riuscire a portare a casa i tre punti. Il gol arriva al 35′ del secondo tempo con Chibsah che in tuffo su cross di Ciciretti insacca portando avanti i suoi e segnando anche il gol dell’1-0  che risulta decisivo. Nel finale viene espulso anche Lopez, infatti il match si conclude in parità numerica. La partita, infatti, termina 1-0 per i padroni di casa che conquistano tre punti fondamentali per la classifica e la lotta per la massima categoria.

 

TABELLINO:

BENEVENTO: Cragno, Lucioni, Lopez, Ceravolo, Ciciretti, Chibsah, Padella, Gyamfi, Falco, Venuti, Buzzegoli. A disp.: Gori, Pezzi, Del Pinto, Melara, Pajac, Camporese, Bagadur, De Falco, Puscas. All. Baroni

SPEZIA: Chichizola, De Col, Sciaudone, Nene, Baez, Deiola, Migliore, Terzi Datkovic, Piu, Pulzetti. A disp.: Valentini, Valentini, Ceccaroni, Okereke, Vignali, Maggiore, Barbato, Granoche, Galli. All. Di Carlo

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Assistenti: Citro di Battipaglia e Gori di Arezzo

IV° Uomo: Di Martino

Benevento-Spezia termina 1 a 0: due espulsioni condizionano la gara ultima modifica: 2016-10-29T17:44:27+00:00 da Roberto Rocco
Ciao sono Roberto, ho 20 anni e studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *