Padova, Bonetto: “Non facciamo drammi, arriveranno altre sconfitte. La salvezza passa dall’Euganeo”

Bonetto Padova

BONETTO PADOVA – Roberto Bonetto, presidente del Padova, ha commentato ai microfoni del Gazzettino la sconfitta dei suoi contro la Salernitana: “Non sarà l’ultima volta che non porteremo punti a casa, quindi non facciamo drammi. Abbiamo perso su un campo difficile come quello della Salernitana, squadra che ha diversi giocatori in grado di spaccare le partite. Abbiamo diversi giovani in rosa, è fisiologico che abbiano degli alti e bassi, oltre magari ad un pizzico di timore in certi stadi, quindi dovremo aspettarli. L’approccio non è stato quello delle partite precedenti, ma restiamo sereni, la nostra salvezza non passa da Salerno quanto piuttosto dall’Euganeo e dai campi delle squadre che lotteranno per mantenere la categoria. Contro Verona e Venezia abbiamo dimostrato di avere dei valori, ma in cadetteria, diversamente dalla Serie C, se sbagli paghi otto volte su dieci. Adesso pensiamo a preparare la partita contro la Cremonese, dove dovremo farci trovare pronti per non commettere nuovamente gli stessi errori. Poi ci sarà la trasferta di Foggia e la sfida contro il Pescara. A seguito di queste tre difficili partite spero di essere in classifica dove siamo adesso“.

Padova, Bonetto: “Non facciamo drammi, arriveranno altre sconfitte. La salvezza passa dall’Euganeo” ultima modifica: 2018-09-18T19:22:25+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.