Bucchi in conferenza: “Cittadella squadra aggressiva. Insigne lo valuteremo, ora siamo maturi. Caldirola ancora titolare”

BUCCHI BENEVENTO – Il tecnico dei sanniti Cristian Bucchi ha parlato prima del match di domani contro il Cittadella: “Insigne dobbiamo valutarlo. Stamattina ha interrotto prima l’allenamento, è stato influenzato in settimana. Il Cittadella fa bene da anni, squadra aggressiva che cerca di toglierti il tempo della giocata e recupera tanti palloni, molto solida. Non credo faranno una partita attendista. Non vincono da molto, ma è un periodo così. Troveremo una squadra molto difficile da affrontare. Eventuale sostituto di Insigne? Asencio sta crescendo molto dopo dei problemi fisici, lo rivedo brillante come prima. Abbiamo vari giocatori che possono sostituire Insigne, ovvero Ricci, lo stesso Asencio o Buonaiuto. Cercherò il sostituto ideale anche in base all’avversario. Viola e Crisetig insieme? Il doppio play può starci, sono due giocatori compatibili. Lorenzo sta bene, Nicolas è stato fermo tanto e deve rimettersi. Di Chiara soffre sempre del problema all’anca, Costa ha avuto un problema muscolare. Ora sono 15 finali e guardo sempre chi sta meglio, diversamente dal girone d’andata dove cercavo un blocco di titolari. Vokic è stata un’operazione condivisa, ma più rivolta al futuro, deve ambientarsi. Ha qualità, è sveglio ed è giovane. Chiaro è che se mostra buone cose avrà le sue chance, ovviamente ci sono delle gerarchie. Armenteros sta migliorando, ma ha bisogno di tempo. Vogliamo recuperarlo quanto prima. Tello si è riallenato col gruppo ed è recuperato. A Salerno non poteva giocare, ma è comunque voluto stare con la squadra. Ora siamo più maturi, ci siamo ormai calati nella categoria. Concediamo poco in difesa. Cosenza è stato lo spartiacque della stagione. Partite contro Brescia e Lecce tempo fa le avremmo perse. Caldirola lo abbiamo fortemente voluto, tecnicamente ci serviva. Lo volevo al meglio e domani sarà di nuovo titolare. Sappiamo che alla lunga avrà bisogno di riposo. Dietro abbiamo un pacchetto affidabile”.

Bucchi in conferenza: “Cittadella squadra aggressiva. Insigne lo valuteremo, ora siamo maturi. Caldirola ancora titolare” ultima modifica: 2019-02-15T16:52:19+01:00 da Oreste Tretola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.