Calciomercato Serie B, da Brugman a Dionisi fino a Verde: ecco le ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – A dominare la scena in questo momento è il calciomercato, visto che ora le squadre stanno iniziando a definire gli organici in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore sono stati registrate interessanti trattative che proviamo a riassumere nel seguente articolo.

Stando a quanto si legge sulle pagine de La Gazzetta di Modena, dopo aver ufficializzato l’arrivo di Saric l’Ascoli punta un altro calciatore del CarpiDaniele Sarzi Puttini. La società emiliana avrebbe riferito ai bianconeri di non essere interessata a contropartite, ma i partenti Beretta Ganz sono profili graditi nonostante percepiscano stipendi importanti. La trattativa è dunque al momento in una fase di impasse, che potrebbe però essere superata nei giorni che seguiranno.

La SPAL è alla ricerca di un portiere e ha messo nel mirino due numeri uno. Parliamo di Colombi che potrebbe salutare il Parma e di Scuffet, tornato all’Udinese, dopo il prestito allo Spezia, sul quale c’è anche il Pordenone. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Il Monza di Berlusconi e Galliani non intende fermarsi sul mercato. I brianzoli puntano Frattesi (Sassuolo), Mancosu (Lecce) e seguono con attenzione anche l’uruguaiano Brugman, in forza al Parma. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. È fatta per Davide Frattesi, centrocampista classe 1999 del Sassuolo. Il ragazzo, scuola Roma, infatti è già stato convocato per le visite. Lo riporta alfredopedulla.com.

Centrocampisti capaci “di fare legna“. Questa la richiesta di Fabrizio Castori, tecnico della Salernitana. A tal proposito, salernitananews.it cita Mamadou Coulibaly (’99) e Gregorio Luperini (’94) come obiettivi concreti. Entrambi i calciatori sono stati allenati da Castori nella passata stagione, ed è con loro che vorrebbe rifondare la mediana dei campani. Il primo era atteso giorni fa in città mentre per Luperiniche il Trapani valuta oltre mezzo milione di euro, bisognerà attendere il 25 settembre, giorno in cui il calciatore dovrebbe svincolarsi dal club siciliano.

Distanza da colmare tra Frosinone e Pescara per la trattativa che vede coinvolti Francesco Zampano Federico Dionisi. Entrambi i calciatori, attualmente in forza ai Ciociari, sono nel mirino degli abruzzesi ma, scrive tuttofrosinone.com, i gialloblu al momento chiedono cifre ritenute eccessivamente onerose dal club del presidente Sebastiani: per Zampano i Canarini vorrebbero 670mila euro pagabili entro giugno 2022 mentre per Dionisi la richiesta è di 500mila euro. Ci sarebbero margini per uno sconto, con l’ammontare complessivo che potrebbe scendere a 850mila euro ma, anche in questo caso, il Pescara ritiene l’operazione fuori portata. Attesi aggiornamenti nei prossimi giorni.

Il Lecce sta lavorando in queste ore per un colpo importante per quanto riguarda la fascia destra. Come si legge su Alfredopedulla.com, i salentini stanno trattando Claud Adjapong, calciatore classe ’98 di proprietà del Sassuolo. Il Lecce attualmente è in una posizione di vantaggio rispetto ad altre compagini interessate al ragazzo. Infatti il club di Sticchi Damiani in questo momento ha superato la concorrenza dell’Olympiacos.

Il futuro del giovane difensore Francesco Verde, classe 2000, sarà lontano da Frosinone. Il calciatore, che non rientra nei piani della formazione ciociara,  non ha svolto il ritiro precampionato. Secondo quanto scritto da tuttofrosinone.com, sono diverse le formazioni del massimo campionato maltese interessate al giovane difensore.

L’Avellino si assicura Alberto De Francesco, centrocampista della Reggina. A riportarlo è “Alfredopedulla.com” secondo cui il calciatore classe ’94 arriverà in Irpinia a titolo definitivo.

Pawel Jaroszynski è pronto a tornare nel campionato cadetto. Secondo quanto riportato da “Rete 8” è sempre più vicino il suo trasferimento al Pescara. Si tratta di un’operazione in prestito con diritto di riscatto e obbligo in caso di promozione in massima serie.

Il Venezia prosegue la propria campagna di rafforzamento. Secondo quanto riportato da “Trivenetogoal.it” il primo obiettivo sul fronte esterno destro è Ivan Lakicevic. Tuttavia, servirebbe un aiuto economico del Genoa. L’alternativa è Christian Mora, di proprietà dell’Atalanta, ma ceduto al Cittadella in prestito biennale.

 

 

 

Calciomercato Serie B, da Brugman a Dionisi fino a Verde: ecco le ultime trattative ultima modifica: 2020-09-15T22:30:18+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.