Calciomercato Serie B, tutte le ultime trattative di giornata

CALCIOMERCATO SERIE B – Noi di PianetaSerieB, come di consueto, faremo nel seguente articolo il punto della situazione riguardo le ultime trattative di giornata.

Le ufficialità odierne: Leandro Greco al Foggia dalla Cremonese a titolo definitivo, Bianchimano del Perugia in prestito al Catanzaro e Di Piazza al Catania dal Cosenza.

Non è una semplice news di mercato quella che ha lanciato da poco Gianlucadimarzio.com, bensì un segnale forte a tutta la Serie B. Il Lecce ha rispedito al mittente l’offerta da 1,5 milioni del Sassuolo per Fabio Lucioni. L’incontro di oggi pomeriggio tra i principali soci del club ha sancito la volontà di resistere alle lusinghe dei neroverdi. Pare, infatti, che sia emersa la consapevolezza di non avere alcuna necessità di vendere e ciò non può che essere un monito a tutta la cadetteria. La squadra pugliese, in zona play-off, giocherà il girone di ritorno con lo scopo di conquistare l’accesso alla Serie A.

Potrebbe terminare dopo sei mesi l’avventura di Mirko Carretta alla Cremonese. I grigiorossi, che stanno stravolgendo la rosa a disposizione di Rastelli, sono attivissimi su tutti i fronti e per carretta si è mossa mezza Serie B.L’Ascoli ha chiesto informazioni così come CrotoneCosenza e Livorno. A muoversi sul calciatore, in modo deciso, c’è anche il Pescara che potrebbe accelerare e bruciare la concorrenza. A riferirlo è Sportitalia.

Come riportato da alcuni colleghi livornesi, la trattativa tra Livorno e Dinamo Bucarest che avrebbe portato l’estremo difensore Luca Mazzoni in Romania, pare essere saltata. Il giocatore resta dunque in Toscana.

Sarebbe vicinissimo il passaggio di Nicolas Giani dallo Spezia alla Feralpi Salò. Secondo il Secolo XIX, il difensore spezzino firmerà il contratto lunedì, con la formula della cessione a titolo definitivo. Operazione questa, dalla quale lo Spezia non trarrà alcun beneficio economico. Gli aquilotti ora si fionderanno presumibilmente sul mercato alla ricerca di un difensore che possa sostituire il parente Giani, con lo scopo di trovare una valida alternativa da affiancare ad i titolari Terzi e Capradossi.

Nella trattativa che ha portato Matteo Di Piazza al Catania, il Cosenza si è garantito l’arrivo dalla Sicilia di Eugenio Licciardiello. Il classe 2001 in grado di giocare sia da punta che da esterno sarà aggregato all’U19, come riportato dai colleghi di Football Scouting.

Il Corriere dello Sport riporta un’indiscrezione di mercato riguardo il Brescia: secondo il quotidiano, infatti, il presidente Cellino non si accontenta dell’ottima prima parte di stagione della sua squadra, ma al contrario sembrerebbe essere giustamente galvanizzato da come i suoi stiano affrontando il campionato e dei risultati ottenuti. Proprio per questo, vorrebbe tentare il colpaccio Marco Sau, suo pupillo fin da quando era patron del Cagliari, che sta trovando poco minutaggio in Sardegna. Un profilo di grande livello ed esperienza che renderebbe ancora più attrezzato un reparto offensivo di altissimo livello.

Edoardo Lancini, in scadenza di contratto con il Brescia, è libero di scegliere il proprio destino. La società gli ha comunicato che se volesse accasarsi ad un’altra compagine, la società non glielo impedirà, qualora invece volesse rimanere sarebbe ugualmente disponibile a proporgli un rinnovo di contratto. La palla passa quindi al giocatore, che nei prossimi giorni deciderà cosa fare e quale sarà il suo futuro.

Il ds del Benevento Pasquale Foggia, stando a quanto dichiarato da ottopagine.it si starebbe arrivando per cercare di rinforzare il reparto arretrato sannita, anche in virtù di una probabile partenza di Costa. I nomi caldi sono quelli di Capuano e Kranjc, con il secondo il discreto vantaggio.

Siamo a un passo dall’ufficialità per quanto concerne l’arrivo di Marco Tumminello Lecce in prestito dall’Atalanta. A riportare la notizia è TCP, che prevede la chiusura dell’operazione nel weekend. I colleghi del sito pugliese, tuttavia, raccontano dei tentativi in extremis di Pescara Cremonese, ma soprattutto del Chievo Verona. Non sembra che ci siano i margini affinché l’intesa salti, ma la concorrenza è nutrita e ben assortita.

Ormai certo di salutare Carpi a breve, Benjamin Mokulu continua a ignorare quale sarà la sua prossima destinazione. L’attaccante ex Avellino Cremonese nei giorni scorsi è stato conteso da Cosenza Livorno. Secondo TMW, però la società amaranto si è defilata e al suo posto si è inserita la Juventus U23. La corsa, dunque, vede cambiare un partecipante ma restaa due. Nei prossimi giorni si attende di comprendere cosa riserverà il futuro al belga naturalizzato congolese.

Il Pordenone cerca una punta sul mercato, con l’obiettivo di concretizzare il sogno Serie B. Diversi i profili associati ai ramarri nelle ultime settimane, su tutti Guidone, passato però alla Vis Pesaro e Mokulu, pista che però si è consistentemente raffreddata. Per questo si torna a vociferare, secondo  Trivenetogoal.it di un nuovo interesse per lo spagnolo Geijo del Venezia. Il classe 82′ è in uscita dalla compagine veneziana, e la trattativa potrebbe concludersi nella prossima settimana.

Uno degli attaccanti più chiacchierati della sessione di mercato è Manuel Pucciarelli, che ha trovato fin qui poco spazio nel Chievo. Tra le tante squadre di Serie B interessate c’è l’Hellas Verona, che potrebbe pensare ad una formula particolare per arrivare all’ex Empoli, ossia inserire nella trattativa Laribi, in uscita a sua volta dagli scaligeri e che piace molto ai clivensi, soprattutto perché potrebbe essere un potenziale sostituto di Valter Birsa, passato al Cagliari. L’italo-tunisino ha trovato poco spazio nello scacchiere di Grosso, in un 4-3-3 poco adatto forse ad un giocatore con le sue caratteristiche. Hellasnews.it riporta questo possibile scenario tutto veronese che si profila molto interessante.

Calciomercato Serie B, tutte le ultime trattative di giornata ultima modifica: 2019-01-18T22:30:15+01:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.