Calciomercato Serie B, tante le trattative per i club cadetti

CALCIOMERCATO SERIE B – Il mercato è sempre più nel vivo ed i club in Serie B si stanno muovendo in questi giorni per rinforzare la propria rosa.

Oggi è stato il giorno dell’ufficialità di Marcello Falzerano al Perugia dal Venezia.

Tramontata l’ipotesi Foggia, non è ancora chiaro quale sarà il futuro di Jacopo Dezi. Al rientro da un complicato infortunio, il centrocampista potrebbe salutare il Parma. Nonostante la volontà di dimostrare il proprio valore in Serie A, non è da escludere un ritorno in cadetteria, dove il classe ’92 ha dimostrato di saper fare la differenza. Secondo quanto raccolto da gianlucadimarzio.com, Hellas Verona e Brescia hanno messo nel mirino il calciatore.

Non mancano le pretendenti per Ante Budimir. L’attaccante, in forza al Crotone, pare essere sul piede di partenza con diverse squadre pronte a contendersi il calciatore offensivo. Nelle ultime ore a farsi avanti era stato il Lecce, ma, stando a quanto riporta gianlucadimarzio.com, non si tratta dell’unica strada percorribile. Sul classe ’91 si registra infatti l’interesse degli spagnoli del Maiorca e dei croati della Dinamo Zagabria. Subisce una battuta d’arresto la trattativa tra Frosinone e Crotone per il passaggio agli squali di Lorenzo Crisetig, giocatore classe ’93, che ha rifiutato il ritorno nella squadra calabrese in cui aveva già militato.

La mancata partenza di Crisetig blocca l’arrivo al Frosinone di Schiattarella dalla Spal. Lo rivela il sito gianlucadimarzio.com.

Come riporta la redazione di TuttoMercatoWeb, durante questa finestra di mercato Marcello Trotta potrebbe salutare il Sassuolo. Nelle ultime ore pare ci sia stato uno scatto da parte della Cremonese.

Dopo aver definito il passaggio di proprietà, il presidente della Reggina Gallo vuole rinforzare decisamente la rosa in questa sessione di mercato. Come riporta Alfredo Pedullà, il club calabrese guarda in Serie B: occhi su Longhi del Brescia, il calciatore è in uscita dalle Rondinelle. Viva anche l’alternativa Di Matteo del Lecce.

Nonostante i diversi tentativi rispediti ai mittenti, non cessano i rumors riguardanti il futuro di Soufiane Bidaoui. L’attaccante esterno dello Spezia, secondo quanto raccolto da TuttoMercatoWeb, è infatti entrato nel mirino del Frosinone: discorsi avviati ma non ancora entrati nel vivo. La posizione del club ligure resta però chiara: il calciatore non è nella lista dei cedibili.

Non procede secondo le aspettative l’esperienza di Ivan Rondanini con la maglia del Brescia. Arrivato dalla Robur Siena nel corso della scorsa sessione di mercato estiva, il difensore è sceso in campo in una sola occasione, per giunta in Coppa Italia. Ecco che, secondo quanto raccolto dal Giornale di Brescia, il classe ’95 potrebbe far ritorno nella compagine toscana, dove sarebbe accolto a braccia aperte. Da sempre profilo osservato dalle big della A, Sandro Tonali potrebbe trovare spazio nella massima categoria proprio durante questo mercato di gennaio.

Accostato nei mesi scorsi a Inter, Juventus, Roma e Napoli, secondo MilanNews.it sarebbe proprio la dirigenza rossonera a tentare di strappare un’opzione sul giovanissimo giocatore classe 2000. L’operazione non è ancora decollata per i noti rallentamenti dovuti all’Uefa, ma il Milansembrerebbe intenzionato a portare Tonali in serie A.

Come riporta La Gazzetta dello Sport è molto caldo l’asse Parma-Pescara. Gli emiliani vorrebbero Del Sole e potrebbero girare Ciciretti in Abruzzo. Da Pillon potrebbe arrivare anche Del Fabro dalla Cremonese (via Juventus) in prestito.

Dopo aver messo a segno 6 reti nella prima parte di stagione, Gianmarco De Feo potrebbe lasciare la Lucchese. L’attaccante classe ’94, di proprietà dell’Ascoli, è infatti vicino all’Alessandria. La fumata bianca potrebbe arrivare nelle prossime ore. Apprendiamo la notizia da Tuttomercatoweb.

Nuovo colpo messo a segno dal Padova, attivissimo nella sessione invernale di calciomercato. Si tratta di Simone Calvano, centrocampista classe 1993 di proprietà dell’Hellas Verona, già molto vicino, negli scorsi giorni, al trasferimento. Mancano solo l’ufficialità. Lo riporta Gianluca Di Marzio.

Secondo quanto riportato dal sito cosenzapost.it, l’affare Baclet, giocatore ambito dalla Lega Pro e dalla Reggina, per ora non si farà. Il giocatore classe ’86, pedina importante per mister Braglia, dovrebbe restare al suo posto: pare che non sia stato raggiunto nessun accordo economico e che la squadra amaranto non abbia mosso alcuna richiesta ufficiale al presidente Guarascio, proprietario del cartellino.

 

Calciomercato Serie B, tante le trattative per i club cadetti ultima modifica: 2019-01-10T22:30:37+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 22 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.