Calciomercato Serie B, da Marchetti a Lapadula fino a Falco: ecco le ultime trattative

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Siamo agli sgoccioli per quanto riguarda il calcio giocato con la disputa di playoff e playout, poi per le società che disputeranno la cadetteria l’anno prossimo la testa sarà rivolta solo sul mercato. Diversi club però già si stanno muovendo e le trattative in corso fanno ormai già parte di quest’anomala estate.

Il Monza viaggia a ritmi supersonici ed il mercato brianzolo sta assumendo le forme di un capolavoro. Il team brianzolo, infatti, ha bruciato la folta concorrenza per Colpani formalizzando l’affare con l’Atalanta. Stando a quanto riferito da gianlucadimarzio.com, infatti, i brianzoli hanno chiuso per un prestito con obbligo di riscatto in caso di Serie A per il classe ’99 ex Trapani che ha ben impressionato in Serie B coi siciliani. In queste settimane il club brianzolo, a suon di colpi, sta recitando un ruolo da protagonista sul mercato. La compagine del patron Berlusconi, però, dovrà pensare anche a sfoltire la rosa. Sulla lista dei possibili partenti c’è il centrocampista Tommaso Morosini: nonostante un ottimo girone di ritorno con la maglia biancorossa, per la regola degli over potrebbe essere lui uno dei sacrificati. Secondo quanto rivelato da SportitaliaModena Venezia si sarebbero già mosse per l’ex Piacenza.

Non è il Monza l’unico club di Serie B a mostrare un forte interesse per l’attaccante del Napoli Gennaro TutinoLe Cronache di Salerno riportano la notizia che il calciatore nell’ultima stagione impegnato con Hellas Verona ed Empoli è un profilo gradito anche alla Salernitana.

Tra i pezzi pregiati del Lecce c’è sicuramente Filippo Falco, trequartista molto richiesto in Serie A. Secondo il Corriere dello Sport, alla folta schiera di estimatori del calciatore si è aggiunto anche il Sassuolo di Roberto De Zerbi che ne sta valutando l’acquisto. Come si legge sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Lecce ci sta provando fino all’ultimo per trattenere in Salento Gianluca Lapadula anche in Serie B. Come però si legge sulla rosea, il tentativo di Sticchi Damiani sembra essere quasi sfumato. Il club pugliese ci ha provato facendo leva sul legame che si era creato tra Lapadula, il club e la piazza, però è difficile se non impossibile superare le pretese economiche del Genoa. Nonostante i buoni rapporti che intercorrono infatti tra Prezioni e la società salentina, i liguri hanno comunque speso ben 13 milioni di euro tra prestito oneroso e riscatto per l’ex Milan. I rossoblu accetterebbero infatti una minusvalenza pressoché inevitabile, a patto che raggiunga cifre accettabili che non è detto il Lecce, relegato in B, possa sostenere. Viste le difficoltà trovate, i salentini stanno già studiando altri profili di livello per l’attacco.

Protagonista nello sprint finale dell’Ascoli con Dionigi al timone, Leonardo Sernicola potrebbe restare nelle Marche per proseguire quanto di buono fatto nell’ultimo scorcio di stagione. Stando a quanto riferito dal Corriere Adriatico, infatti, il Ds Bifulco ha già parlato con il Sassuolo, società proprietaria del cartellino, e manca solamente il consenso di Roberto De Zerbi per il prolungamento del prestito per un’ulteriore stagione. Come si legge sull’edizione odierna del Corriere Adriatico, difficilmente Luca Ranieri, centrale di difesa di proprietà della Fiorentina, resterà ad Ascoli. Anche se le possibilità sono ridotte al lumicino, nel caso in cui Brosco andrà via, Bifulco farà di tutto per trattenere il difensore ligure.

Sono tanti i nomi sul taccuino della dirigenza del Vicenza per quanto riguarda il ruolo del portiere. Come si legge su biancorossi.net, si va da Ivan Provedel, portiere di proprietà dell’Empoli che nella stagione appena conclusa è retrocesso in serie C con la Juve Stabia allo lo svincolato Emiliano Viviano, oltre ad Enrico Alfonso che ha ancora un anno di contratto con il Brescia, dove però non rimarrà quasi sicuramente.

In attesa di formalizzare Gigi Del Neri come nuovo allenatore, il Brescia ha chiuso per il terzino sinistro. Come riferito da gianlucadimarzio.com, infatti, le rondinelle hanno trovato l’accordo per Cristian Dell’Orco, terzino classe ’94 di proprietà del Sassuolo che vestirà la maglia dei lombardi nella prossima stagione.

Secondo quanto riferito da TrapaniGranata.it, la Salernitana avrebbe messo gli occhi su Luca Pagliarulo per rinforzare la difesa in vista della prossima stagione. L’esperto centrale, in Sicilia dal 2010, sarebbe stato espressamente richiesto dal neo tecnico dei campani Fabrizio Castori, il quale lo ha avuto a disposizione negli ultimi mesi a Trapani e ne avrebbe apprezzato qualità e professionalità.

Marco Carraro, centrocampista centrale di proprietà dell’Atalanta, è uno dei profili che la SPAL valuta. Come si legge sul Corriere dello Sport, il calciatore ventiduenne in prestito al Perugia piace alla società estense in cerca di un regista.

Calciomercato Serie B, da Marchetti a Lapadula fino a Falco: ecco le ultime trattative ultima modifica: 2020-08-12T21:45:15+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.