Calciomercato Serie B, le trattative più calde di giornata

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Sta per volgare al termine un’altra giornata all’insegna del calciomercato. Trattative, rumors, smentite e conferme: ecco il punto della situazione offerto dalla nostra redazione.

Francesco Deli Alberto Gerbo sono due dei calciatori più interessanti tra quelli che si svincoleranno dal Foggia. Moltissimi club di Serie B (nel caso del primo anche alcuni di A) si stanno infatti muovendo per ingaggiarli. Come si legge su Tuttocalciopuglia.com potrebbero trasferirsi entrambi al Crotone. La chiave per la riuscita dell’operazione sarebbe proprio l’ex tecnico rossonero Giovanni Stroppa, il quale durante la sua esperienza in Puglia ha instaurato un ottimo feeling con entrambi e ottimizzato il loro rendimento. Potrebbe essere Oliver Kragl uno dei colpi per il nuovo Benevento di Pippo Inzaghi. Il tedesco è libero di firmare dopo Foggia e, stando a quanto riferisce gianlucadimarzio.com, i sanniti hanno beffato la concorrenza e le parti sono vicine. L’unica squadra a poter indirizzare la trattativa diversamente è la SPAL che avrà un incontro con l’entourage del calciatore: in caso di forte rilancio da parte del club di Ferrara il Benevento potrebbe non concludere una trattativa portata quasi alla conclusione.

Il Pordenone, secondo quanto raccolto da Tuttosport, sta valutando la pista Francesco Stanco per rinforzare l’attacco. Il calciatore trentaduenne vanta un notevole numero di presenze in Serie B, soprattutto con la maglia del Modena. Attualmente in forza alla Sambenedettese, il suo sarebbe un profilo gradito a mister Attilio Tesser che l’ha già allenato ai tempi della Cremonese. L’interesse del Pordenone non è nuovo e tra poco potrebbe arrivare anche la chiusura della trattativa. Michele Camporese è pronto ad accasarsi in Serie B, precisamente nella società friulana. Dopo l’esperienza di Foggia, il classe ’92 si avvicina ai ramarri. Ecco dunque un nuovo rinforzo, stavolta in difesa, per il club del patron Lovisa. La trattativa, secondo gianlucadimarzio.com, è in via di definizione.

Federico Melchiorri, attaccante del Perugia, gode della stima di dirigenti di diversi club. Le due società più interessate risultano il Pescara e il Monza. Per il calciatore, che ha ancora un anno di contratto, il club umbro chiede un milione di euro. La cifra è ritenuta troppo alta dagli abruzzesi, mentre i lombardi sarebbero disposti a versarla. Come riportato da Calciogrifo.it, tuttavia, l’ex punta del Cagliari non gradirebbe affatto la prospettiva di disputare la Serie C. Al momento la situazione è in fase di stallo, ma molto dipenderà dal colloquio che egli avrà col neo-tecnico Massimo Oddo.

Con lo svincolo, causa fallimento del Palermo, che inizia ad aleggiare, il Lecce non perde tempo e dà la caccia ai talenti svincolatisi dal club siciliano. Secondo quanto riportato da TuttoCalcioPuglia, il direttore sportivo Mauro Meluso avrebbe in pugno Stefano Moreo. All’attaccante, ambito anche dal Bari, è stato offerto un biennale con opzione per il terzo anno. In settimana potrebbero esservi sostanziali novità.

Uno dei tanti elementi del vivaio dell’Inter potrebbe far comodo allo Spezia. Così come si legge sulle pagine di cittadellaspezia.com, i liguri starebbero valutando per la difesa il nome di Nicholas Rizzo. Il calciatore di proprietà dei nerazzurri sembra però essere destinato ad altri lidi, precisamente al Genoa nell’ambito di alcuni movimenti tra le due società. Sempre per il reparto arretrato, in discesa le quotazioni di Lancini mentre si valuta un ritorno di Capradossi.

Stando a quanto raccolto da TMW, la Juve Stabia avrebbe raggiunto l’accordo col Sassuolo per il trasferimento di Pietro Cianci. L’attaccante classe 1996 dovrebbe arrivare in Campania a titolo definitivo, ma la società neroverde manterrà il diritto di recompra. Manuel Marras in uscita dal Pescara può diventare un’idea per diverse compagini tra Serie C e B, tra cui la Juve Stabia. Secondo quanto riporta nella sua edizione online Il Centro, i campani starebbero valutando l’esterno 26enne. Voluto fortemente da Bepi Pillon, lo aveva allenato in una precedente esperienza comune, con l’addio del tecnico il futuro resta un rebus. Il suo contratto è in scadenza nel 2020 e al momento l’ipotesi di un addio anticipato è la più probabile. Per il club stabiese oggi è stato il giorno anche dell’ufficialità di Addae in arrivo dall’Ascoli.

Dopo l’arrivo di Giampiero Ventura sulla panchina, la Salernitana pensa al campo. Secondo quando raccolto da Il Mattino, i granata starebbero valutando la pazza idea Alessio Cerci. L’ex attaccante del Torino è in cerca di una nuova esperienza e di un pronto rilancio, possibile che esso avvenga sotto la guida di uno dei tecnici che lo ha più valorizzato. Dalle frequenze di RadioMercato si parla invece della disponibilità del calciatore, il quale non scarterebbe a priori l’ipotesi Serie B. Il nodo principale potrebbe essere l’esoso ingaggio dell’esterno, qui servirebbe lo sforzo economico del patron Lotito che investirebbe con l’obiettivo di costruire una corazzata pronta a lottare per la massima serie.

Nicola Falasco, terzino sinistro di proprietà del Perugia, potrebbe trasferirsi alla Virtus Entella in questa sessione di mercato. A riportare la notizia è Il Secolo XIX, secondo cui la dirigenza ligure avrebbe individuato il suo profilo come funzionale alla causa. Il nome dell’ex Avellino si aggiunge a quelli di Masciangelo della Juventus U23 Longhi del Padova.

Sembra tutto fatto per il passaggio di Carlos Embalo ai belgi dell’Eupen. Secondo quanto raccolto da TuttoMercatoWeb, l’ala offensiva del Palermo avrebbe già raggiunto l’intesa per un contratto quadriennale. Su di lui era forte l’interesse del Cosenza, salvo sbattere contro alcuni nodi legati all’ingaggio del giocatore.

Calciomercato Serie B, le trattative più calde di giornata ultima modifica: 2019-07-01T22:30:42+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.