Calciomercato Serie B, da Tutino e La Mantia fino a Bruno Peres: ecco i possibili movimenti

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Nonostante manchi ancora più di un mese all’inizio della sessione invernale di calciomercato, diversi club di Serie B già iniziano a studiare possibili mosse, sfruttando anche la sosta per le Nazionali.

Dopo i primi sei mesi del 2019 devastanti a CittadellaGabriele Moncini pareva destinato ad affermarsi in Serie A. L’attaccante ex Cesena, tuttavia, alla SPAL non sta riuscendo a ritagliarsi uno spazio significativo. Per questo motivo, nel corso della sessione di mercato di gennaio, potrebbe trasferirsi nuovamente in Serie B e giocare con continuità. Su di lui ha già messo gli occhi il Pescara. Nel mirino degli abruzzesi sembra essere finito anche Andrea La Mantia, centravanti del Lecce che l’anno scorso ha trascinato i salentini in Serie A. (Leggi l’articolo completo)

La Fiorentina sta focalizzando il suo lavoro in Serie B. La compagine viola, con l’esempio di Castrovilli, vuole sfruttare i talenti che emergono dalla cadetteria. La società di Commissa ha messo gli occhi su Gianluca Scamacca del Sassuolo, attualmente in forza all’Ascoli e sul talentuoso centrocampista scuola Milan Niccolò Zanellato. Il classe ’98 milita tra le fila del Crotone e da ormai due anni ha in mano le chiavi della mediana dei calabresi, le sue prestazioni dunque hanno richiamato l’attenzione di un club importante come la Fiorentina. (Leggi l’articolo completo)

Nei giorni scorsi è stato registrato un interessamento del Pescara per Gennaro Tutino, talentuoso attaccante classe ’96 di proprietà del Napoli ed ora in prestito all’Hellas Verona. L’ex Cosenza sembra essere finito anche nel mirino del Benevento, compagine in corsa per la promozione in Serie A. (Leggi l’articolo completo)

Qualche anno fa si è fatto apprezzare con la maglia del Paris Saint-Germain, club nel quale è cresciuto e che, nonostante le poche presenze, sembrava aver regalato al calcio europeo un nuovo talento. Il percorso di Hervin Ongenda è stato diverso, con l’attaccante che ora milita nel Botoșani (massima serie del campionato rumeno). Nel suo futuro potrebbe però esserci l’Italia, più precisamente la Serie B che parla di diverse squadre sul classe ’95: Chievo, Ascoli, Benevento Salernitana. (Leggi l’articolo completo)

Nonostante il contratto di tre anni firmato in estate, Francesco Verde non ha, fino ad ora, trovato spazio nel Frosinone. Il difensore, cresciuto nel settore giovanile dei gialloblu, è stato impiegato svariate volte con la formazione Primavera, così da non perdere la migliore condizione fisica. Per lui potrebbe però essere giunto il momento di provare una nuova esperienza, con la quale trovare il minutaggio consono alla sua crescita. Serie C o Serie D le categorie più adatte per sfruttare al meglio gli ultimi 6 mesi della stagione. Il tutto, nell’eventualità, prenderà forma, ovviamente, nella prossima sessione di calciomercato invernale. (Leggi l’articolo completo)

Il terzino destro ex Roma Torino Bruno Peres potrebbe tornare a giocare in un campionato italiano. Anche se ancora di proprietà del club capitolino, il calciatore è lusingato dalla corte di Gian Piero Ventura, tecnico che l’ha lanciato in granata e ora allena la Salernitana in Serie B. Si tratterebbe di un trasferimento di fascino, che per un ventinovenne in cerca di riscatto risulterebbe l’ultimo tentativo per dimostrare il proprio valore. (Leggi l’articolo completo)

Arrivato in estate dall’Udinese (con la formula del prestito), pare sia già sul viale del tramonto l’avventura di Svante Ingelsson con la maglia del Pescara. Il centrocampista svedese classe ’98 potrebbe salutare il Delfino a causa dei rientri di Filippo Melegoni e Ivaylo Chochev (a onor del vero, per il secondo bisognerà attendere febbraio). A farne le spese potrebbe essere proprio Ingelsson, fino ad ora poco utilizzato dal tecnico Zauri. (Leggi l’articolo completo)

Calciomercato Serie B, da Tutino e La Mantia fino a Bruno Peres: ecco i possibili movimenti ultima modifica: 2019-11-18T21:30:39+01:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.