Calciomercato Serie B, il riassunto dell’ultima giornata

CALCIOMERCATO SERIE B – Il calciomercato si avvia verso la conclusione e, come accade in ogni sessione, imperversano trattative. La Serie B è parte integrante di questo discorso: ecco il punto dell’ultima giornata offerto dalla nostra redazione.

I colleghi di PadovaGoal.it hanno fatto chiarezza sulla situazione generatasi attorno a Emanuele Calaiò, il cui futuro appare sempre più incerto. Pare infatti che l’attaccante del Parma abbia rifiutato diverse offerte pervenutegli poiché non intenzionato ad allontanarsi da Napoli, città in cui risiede. Per questo motivo destinazioni come Carpi, Padova eAscoli  non sarebbero gradite dall’Arciere. Qualora da Foggia Salernitana non arrivassero proposte concrete, egli prediligerebbe comunque progetti più ambiziosi come quelli di Brescia Cremonese.

Secondo i colleghi di PescaraSport24, il Delfino starebbe accelerando per aggiudicarsi Lamin Jallow. Detta così potrebbe sembrare una situazione di mercato lineare, ma non lo è affatto. In primis la Salernitana fino a ieri era a colloquio col Chievo per discutere dell’acquisto a titolo definitivo della punta, motivo per cui gradirebbe tenerlo in rosa. Va segnalato, tuttavia, che ai campani continua a interessare Cocco, che potrebbe essere dunque pedina di scambio in una trattativa per il gambiano. Non è detto, però, che non parta anche Monachello: entrambi gli attaccanti, chiusi dall’exploit di Mancuso, desidererebbero giocare altrove con maggior continuità. Inoltre gli abruzzesi continuano a tastare Marcello Trotta, che però piace anche in e al Benevento. Superati i due terzi del mese di gennaio, dunque, è ancora difficile ipotizzare che forma avrà l’attacco del Pescara a sessione invernale conclusa.

L’A.S. Livorno Calcio comunica ufficialmente di aver acquistato, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Tomasz Kupisz (centrocampista polacco, classe 1990)Tomasz Kupisz proviene dall’Ascoli Calcio 1898. Kupisz in passato ha giocato anche con Cesena, Novara, Brescia, Cittadella e Chievo ed ha totalizzato tre presenze con la nazionale maggiore di Polonia. Kupisz oggi si è già allenato con il gruppo.

Stando a quanto appreso da CosenzaChannel, il rinforzo per la difesa Andrea Hristov è già in città e sarà presto ufficializzato. Oltre all’affare bulgaro, il ds Trinchera, secondo TMW, starebbe sondando la disponibilità di Carlos Embalo, esterno d’attacco ai margini del progetto Palermo.

L’Ascoli ha bisogno di trovare sul mercato un centrocampista per dare maggiori possibilità di scelta a mister Vivarini. Secondo TMW, uno degli obiettivi è il centrocampista classe 1996 del Palermo Luca Fiordilino. La trattativa si starebbe impostando sulla base di un prestito con diritto di riscatto e domani ci sarà un incontro tra l’agente del calciatore e la società rosanero. Per il prodotto delle Giovanili sarebbe un’importante occasione per mettersi in mostra con maggior continuità.

Con un post sui generis sui social, la Reggina ha annunciato l’arrivo ufficiale del classe ’86 Allan Baclet che così lascia Cosenza. Il calciatore, che è entrato nel cuore dei tifosi rossoblù, ha salutato commosso la squadra ed è pronto ad iniziare la sua nuova avventura. Stando a quanto si apprende da Cosenzachannel.it, inoltre, il trasferimento non avviene a titolo gratuito ma i cosentini ricevono 60mila euro oltre ad ulteriori 40mila euro se la Reggina dovesse superare i playoff.

Il Brescia è ancora a caccia di un centrocampista per rimpolpare una mediana già ricca di qualità ed alternative. Oltre a diversi profili d’esperienza già sondati, i lombardi hanno chiesto informazioni alla roma per il giovane Andrea Marcucci, classe ’99 e nel giro delle Nazionali minori. Come riferisce Sky Sport l’operazione potrebbe concludersi anche a titolo definitivo.

Potrebbe non essere il Crotone la prossima destinazione di Stefano Pettinari, attaccante del Lecce in uscita dai salentini. Come riferito da Sky Sport, infatti, il ritorno di Pettinari in Calabria si è complicato a causa dell’inserimento deciso del Venezia che in questo momento è in vantaggio.

Certi amori non finiscono, cantava Antonello Venditti e potrebbe essere il caso di Christian Pasquato e del Pescara. Infatti, secondo il Corriere dello Sport, la squadra abruzzese starebbe pensando al ritorno dell’attaccante che attualmente è in forze al Legia Varsavia.

L’estrema competitività del centrocampo dello Spezia sta tagliando le gambe a un buon centrocampista come Gennaro Acampora. Stando a quanto raccolto da Sky Sport, però, la mezzala classe ’94 potrebbe restare in Serie B. Su di lui, infatti, ha messo gli occhi la Salernitana, a corto di organico in mediana soprattutto nell’immediato, a causa dell’infortunio di Akpa Akpro.

Venezia FC comunica di aver trovato l’accordo con la società Pescara Calcio per il prestito con diritto di riscatto (fino al 30.06.2019) del difensore centrale classe ‘93 Michele Fornasier. Fornasier nella sua carriera ha collezionato 39 partite e 2 goal nel Manchester United Under 23, 13 presenze con la Sampdoria tra il 2013 e il 2015 e 92 presenze e 2 goal nel Pescara Calcio dal 2015 ad oggi. Il giocatore verrà presentato alla stampa domani mercoledì 23 gennaio alle ore 15 presso la sede della società (Viale Ancona, 43 a Mestre).

Già ieri avevamo riportato che il Crotone ha elevate possibilità di ingaggiare in prestito il centrocampista Zinedine Machach. Secondo Sky Sport, affinché il calciatore di proprietà del Napoli arrivi in Calabria, Giovanni Crociata potrebbe fare il tragitto opposto. Il classe 1997 scuola Milan, dunque, potrebbe trasferirsi al Carpi.

Siamo ai dettagli per la fumata bianca con Marco Cararro ad un passo dallo sposare le cause del Perugia. Il centrocampista, dopo aver rescisso con il Foggia, è pronto per un nuova avventura e un nuovo prestito. Secondo TMW la firma è ad un passo.

Il Benevento è scatenato sull’attacco: attesa per oggi la firma di Cristetig e c’è ottimismo per l’arrivo di Krajnc. Ma non è finita qui. Infatti la società ciociara, secondo ottopagine.it, ha rispolverato l’idea di Trotta per l’attacco.

A.C. Gozzano comunica il tesseramento in prestito dal Brescia del giocatore Massimiliano Mangraviti. Il difensore classe 1998 è arrivato in casa rossoblù dopo aver indossato, per la prima parte di questa stagione, la maglia del Pro Piacenza. Ben arrivato Massimiliano e in bocca al lupo!

Il nuovo acquisto del Livorno potrebbe essere un volto noto per la Serie A: Mariano Izco. L’ex centrocampista di Catania, Chievo e Crotone si sta allenando con la squadra e in settimana la dirigenza deciderà se tesserare o meno il calciatore argentino.

Nuovo acquisto per il Carpi che ha ufficializzato l’ingaggio fino al termine della stagione dall’Udinese di Mamadou Coulibaly.

L’U.S. Cremonese comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’A.S. Cittadella le prestazioni sportive del calciatore Luca Strizzolo.

Che il Brescia cerchi una punta di spessore per concedere ogni tanto una pausa al fenomenale duo Donnarumma-Torregrossa è risaputo. Secondo TMW, la società lombarda starebbe sondando il terreno col Perugia per aggiudicarsi un vero craque come Federico Melchiorri. La forte punta, dunque, potrebbe salutare l’Umbria dopo metà stagione in chiaroscuro dal punto di vista dei numeri.

Come si apprende tramite TMWClaudio Spinelli Marcus Rohden sono sul piede di partenza in quel di Crotone. L’attaccante argentino rientrerà al Genoa con sei mesi d’anticipo e verrà probabilmente girato in prestito nella sua patria. Il centrocampista svedese, oltre a piacere al Grifone, ha suscitato l’interesse del Palermo, alla ricerca di una mezzala.

Pare che il Benevento sia ormai ai dettagli per prelevare dal Frosinone il regista italiano Lorenzo Crisetig. Secondo TMW, però, l’asse tra i due club potrebbe andare oltre quest’operazione. Alla dirigenza sannita piace infatti il pacchetto di centrali difensivi Krajnc-Capuano. Le parti trattano al fine di giungere a un accordo soddisfacente.

Come di consueto, lo Spezia si conferma una società molto attenta ai colpi in prospettiva. Secondo Gianlucadimarzio.com la società ligure starebbe sondando la pista che conduce a Ionut Pop. Il classe 1997 cresciuto nelle Giovanili della Roma e ora di proprietà dell’Alessandria sarebbe dunque un obiettivo del ds Angelozzi.

La punta islandese Sveinn Aron Gudjohnsen potrebbe momentaneamente lasciare la Liguria. Acquistato in estate dallo Spezia, al momento il classe 1998 è chiuso da una concorrenza folta e agguerrita. Secondo Gianlucadimarzio.com, per trovare maggior minutaggio e fiducia la società aquilotta starebbe valutando di fargli disputare la restante parte di stagione col Ravenna.

Il difensore centrale del Padova Daniel Cappelletti, nonostante un più che positivo girone d’andata, potrebbe svestire la maglia biancoscudata. Il calciatore, secondo quanto raccolto da Trivenetogoal.it, avrebbe chiesto il rinnovo del contratto in scadenza e non avrebbe ottenuto una risposta definitiva. Non contento di questo temporeggiamento e della panchina nel derby in favore di Andelkovic, il ventisettenne potrebbe fare il percorso inverso dello sloveno e firmare col Venezia.

 

Calciomercato Serie B, il riassunto dell’ultima giornata ultima modifica: 2019-01-22T22:30:48+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.