Carpi, Castori: “Testa solo alla Ternana”

Fabrizio Castori, tecnico del Carpi, ha parlato alla stampa in vista del prossimo match di campionato. Ecco le sue dichiarazioni raccolte dal sito ufficiale del club:

“Le 100 panchine col Carpi? Quando sono arrivato qui non pensavo certo a raggiungere questo traguardo, di cui sono venuto a sapere in settimana. Fa piacere e mi sento di condividere questo traguardo con la squadra e lo staff”.

“Noi dobbiamo pensare a una partita in cui troviamo un avversario in forma che ha battuto Entella e Brescia e pareggiato col Frosinone. Questo la dice lunga sul loro valore, sono una squadra giovane ma con qualità e grandi individualità come Falletti, Avenatti, Palombi, lo stesso Di Gennaro che è un portiere validissimo. Sappiamo che sarà un cliente difficile, ci siamo preparati”.

“Avenatti pericolo numero uno? Sicuramente è un giocatore forte, completo, forte nel gioco aereo e con una gran botta di sinistro. Sa far giocare la sua squadra, dovremo cercare di limitarne i rifornimenti perché è molto pericoloso. Ma ci sono anche altri giocatori forti, vanno tutti tenuti in grande considerazione”.

“Catellani? E’ normale che giocando con una punta che va in profondità come Lasagna lui debba anche dare una mano in fase difensiva nella prima fase di gioco dell’avversario, è tutta la squadra a dover attuare entrambe le fasi di possesso e non possesso. Lui sta migliorando in questo aspetto, è fondamentale con il mutamento dell’assetto tattico dal trequartista alle due punte”.

“Concas? E’ vicino al rientro, si è allenato bene con grande impegno e dalla prossima partita sarà convocabile. Siamo curiosi anche noi di vedere come ha recuperato dopo due anni senza partite”.

“Pasciuti e Colombi sono convocati, in panchina verrà anche Montipò. Gagliolo e Bifulco, che ha avuto un problema muscolare, invece non hanno recuperato e non ci saranno”.

FONTE: Carpifc.com

Carpi, Castori: “Testa solo alla Ternana” ultima modifica: 2016-12-09T18:26:11+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *