Il Carpi chiude con un pareggio il suo cammino interno, 1-1 al “Cabassi”

Carpi e Cittadella non hanno più nulla da chiedere al campionato di Serie B che si avvia alla conclusione, quanto meno per quanto concerne la stagione regolare: gli emiliani infatti non possono più qualificarsi ai playoff, mentre i veneti, reduci dal pareggio interno col Brescia, sono matematicamente dentro il mini torneo di fine stagione che determinerà la terza squadra promossa in Serie A.

La partita, sin dalle battute iniziali, mantiene ritmi bassi con il Cittadella più propenso a fare la partita mentre il Carpi, nonostante l’ultima gara in casa mantiene il baricentro basso. Al 21′ la supremazia della squadra veneta si concretizza. Sponda di Strizzolo per Schenetti che si inserisce bene in area e batte Serraiocco. Ottava rete stagionale per il numero 7 granata. Il Carpi non ci sta  e cerca una reazione immediata, prima con uno sviluppo da calcio d’angolo e poi con l’errore di Pasa che serve maldestramente Melchiorri con l’attaccante che spara addosso ad Alfonso. A 3′ dalla fine della prima frazione però il Carpi pareggia proprio con il centravanti ex Cagliari, che appoggia in rete un cross di Pachonik dalla destra. Il primo tempo finisce con un giusto 1-1.

Nella seconda frazione vengono fuori le poche motivazioni delle due squadre, già sicure dei loro rispettivi piazzamenti in graduatoria. Al 2′ viene annullato un gol a Poli per fuorigioco. Le formazioni mantengono vivo il giro palla tenendo spesso baricentro basso per impedire situazioni di contropiede. Al 18′ Bosco ci prova con una conclusione a giro alta di poco mentre dopo 15′ Pasa spedisce sul fondo di testa. Il Cittadella spinge sull’acceleratore ma trova davanti il muro del Carpi che rischia pochissimo e chiude il suo percorso interno con un pareggio, che non cambia nulla nell’economia delle classifica delle due squadre.

 

 

 

TABELLINO
CARPI – CITTADELLA 1-1

CARPI (3-5-2): Serraiocco; Ligi, Brosco, Poli; Pasciuti, Garritano, Saric (21′ st Mbakogu), Jelenic (29′ st Concas), Pachonik; Sabbione, Melchiorri (48′ st Verna). A disp: Brunelli, Colombi, Capela, Giorico, Malcore, Bittante, Mbaye, Calapai, Saber. All. Calabro

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Varnier, Adorni, Benedetti (6′ st Pelagatti); Bartolomei, Pasa, Settembrini; Schenetti (30′ st Chiaretti); Kouame, Strizzolo (32′ st Arrighini). A disp.: Paleari; Iori, Lora, Pezzi,  Maniero, Fasolo. All. Venturato

RETI: Schenetti, Melchiorri

ARBITRO:
Piscopo di Imperia.

Ammoniti: Pasciuti, Settembrini, Pelagatti, Varnier.

Il Carpi chiude con un pareggio il suo cammino interno, 1-1 al “Cabassi” ultima modifica: 2018-05-12T17:21:45+01:00 da Roberto Fabozzi
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto e ho 22 anni. Da circa 3 studio Scienze della Comunicazione a Napoli. Fin da piccolo le mie più grandi passioni sono state la scrittura e il calcio, che nel percorso della mia vita mi hanno dato tante soddisfazioni e anche qualche delusione. Spero, attraverso PianetaSerieB, di restituire tutte le sfumature che questo meraviglioso sport sa regalare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.