Carpi e Entella si accontentano del pari: 0 a 0 al Cabassi

CARPI ENTELLA

CARPI ENTELLA – Al Cabassi sin dai primi minuti la partita è sembrata molto fisica, anche se i padroni di casa all’9’ con Poli vanno in vantaggio in seguito ad una serie di batti e ribatti in area di rigore, però la rete viene annullata dall’arbitro Balice per una posizione di fuorigioco. Dopo lo spavento iniziale, l’Entella non si abbatte e prova a imporre il proprio gioco fatto di possesso palla e verticalizzazioni. Al 40’ è Mbakogu del Carpi ad impegnare il portiere Iacobucci con una conclusione dal limite dell’area. Nel secondo tempo il copione del match è sempre lo stesso con entrambe le compagini che se la giocano soprattutto sul piano fisico. Al 55’ un cross di Belli ed un’incornata di Aramu spaventa il pubblico di casa, ma il colpo di testa dell’ex Trapani è poco più che un passaggio per Colombi. I biancorossi controllano il match, quasi accontentandosi del risultato. All’86’ Malcore calcia una punizione, conclusione che però viene ben parata da Iacobucci. Dopo 5 minuti di recupero, Carpi e Entella si accontentano del pari.

Carpi e Entella si accontentano del pari: 0 a 0 al Cabassi ultima modifica: 2018-02-24T17:02:27+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.