Cesena, Camplone: “Con l’Avellino servirà gara perfetta”

Andrea Camplone, tecnico del Cesena, ha parlato alla stampa in vista della prossima gara contro l’Avellino. Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale del club bianconero:

“La prima partita a Brescia è stata a mio avviso più che positiva sotto il profilo del gioco, si è vista una squadra viva e capace di rimontare il doppio svantaggio nonostante sia arrivata un’immeritata sconfitta; contro il Pisa invece è stata una brutta gara coronata però con la conquista dei tre punti; infine con lo Spezia c’è stato un netto un passo indietro. In conclusione abbiamo fatto tre punti in tre partite che equivalgono a tre pareggi, troppo poco per una squadra che deve rialzarsi. Secondo me la squadra ha pensato di accontentarsi e questo è sbagliato, non dobbiamo mai accontentarci bensì dobbiamo fare più punti possibili il prima possibile. Abbiamo perso a La Spezia perché non abbiamo mai tirato in porta, è un dato di fatto e non possiamo recriminare nulla. In settimana abbiamo lavorato tanto sugli errori commessi, domani però servirà una partita perfetta contro una squadra tosta, di categoria e abituata a lottare. Qualsiasi giocatore che scenderà in campo dovrà dare il massimo. Odio vedere giocatori uscire a fine partita a testa bassa perché se in campo hai dato tutto e hai fatto il possibile per aiutare il compagno non hai nulla di rimproverarti e devi uscire a testa alta, è questa la mentalità che voglio. Indipendentemente dai nomi per me sono tutti titolari, la cosa essenziale è che tutti mi seguano, che tutti sposino la mia mentalità altrimenti sarà difficile uscire da questa situazione.”

FONTE: Cesenacalcio.it

Cesena, Camplone: “Con l’Avellino servirà gara perfetta” ultima modifica: 2016-11-25T19:05:53+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *