Ciofani fa esplodere il Matusa, Frosinone-Spal termina 2 a 1

Frosinone-Spal – Termina con il successo del Frosinone nei confronti della Spal il match andato in scena al Matusa in questo turno infrasettimanale di Serie B. Nella prima frazione di gioco è il Frosinone a rendersi pericoloso fin da subito e a trovare il gol del vantaggio con Paganini al 10′. La reazione della Spal non si fa attendere e al 15′ Giani porta in parità in punteggio. Il Frosinone spinto dal suo pubblico tenta di l’immediata reazione e crea subito diversi grattacapi al portiere avversario. E’ però il 35′ il momento chiave: bomber Ciofani da vero rapace d’area di rigore riporta il Frosinone in vantaggio e sarà il gol decisivo. Nella ripresa la Spal tenta il forcing finale alla disperata ricerca del gol del pareggio che non riuscirà a trovare, mentre il Frosinone si limita a controllare la palla e a colpire in contropiede.

TABELLINO:

Frosinone: Bardi; M.Ciofani, Brighenti, Ariaudo, Crivello; Kragl (dal 38’st Churko), Sammarco, Frara, Paganini; Ciofani, Cocco (dal 22’st Soddimo) A disposizione: Zappino, Gori, Gucher, Preti, Volpe,  Pryyma, Mazzotta.

Spal: Branduani; Cremonesi, Vicari (dal 23’st Zigoni), Giani; Lazzari, Arini, Castagnetti (dal 34’st Beghetto), Mora (dal 31’st Spighi), Del Grosso; Finotto, Cerri A disposizione: Marchegiani, Silvestri, Grassi, Bonifazi, Pontisso, Ghiglio

Arbitro: Pinzani di Empoli  Assistenti: Santoro di Catania e Cangiano di Napoli

Marcatori: 10’pt Paganini, 15’pt Giani, 35’pt D. Ciofani

Ammoniti: 36’pt Paganini, 46’pt  D.Ciofani, 13’st Castagnetti, 47’st Zigoni

Ciofani fa esplodere il Matusa, Frosinone-Spal termina 2 a 1 ultima modifica: 2016-10-25T22:55:46+00:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *