Il Cittadella continua a sognare, battuto anche l’Entella per 0-1

In questo turno infrasettimanale, segnato dal gelo e dalla neve che ha costretto diverse partite a dover essere rinviate non interrompe, invece, il cammino di Entella e Cittadella che scenderanno regolarmente in campo. Questa sfida, vale la ventisettesima giornata di campionato, e mette di fronte due squadre con obbiettivi diversi. La Virtus Entella per scappare via dalla zona rossa in classifica, il Cittadella invece per continuare a sognare i playoff. I padroni di casa, sono imbattuti da quattro turni però, hanno necessità dei 3 punti per fare un balzo importante in classifica ma avrà contro una squadra che è la vera sorpresa del torneo e che non ha alcuna intenzione di fermarsi. Le aspettative per vedere una partita piacevole ci sono tutte, vediamo quanto ha da raccontarci il terreno di gioco:

Partono bene i padroni di casa che schiacciano il Cittadella nella propria metà campo però il primo squillo del match è dei granata con Schenetti con una bella conclusione dalla distanza ma la sfera scheggia la traversa. Partita fortemente combattuta a centrocampo con tutti e 22 i giocatori che non si risparmiano e combattono su ogni pallone. Si giunge alla metà del primo tempo senza che ci sia nulla da segnalare. Col passare dei minuti però il Cittadella alza la linea del pressing e al minuto 42 trova la rete del vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio piazzato, Strizzolo aggancia e serve in acrobazia Arrighini, conclusione di prima ed è 0-1. Il primo tempo si conclude con il vantaggio degli ospiti, l’Entella aveva cominciato bene ma non ha trovato pericolosità e con il passare dei minuti ha abbassato il suo baricentro. Il possesso palla è stato alla pari, lo dicono i numeri, infatti al di là del risultato la partita è stata molto equilibrata.

Il secondo tempo continua sulla falsa riga del primo tempo con poche emozioni. Per segnalare qualcosa, dobbiamo portarci all’ora di gioco quando Paleari regala palla a De Luca con una leggerezza, cross per La Mantia che colpisce ma il portiere del Cittadella blocca. Alza la pressione l’Entella e al minuto 65 va vicinissimo al gol del pari, occasione clamorosa, prima Gatto, ci prova lui e, impatta il montante. Poi secondo tentativo questa volta con Crimi, ma la sfera sbatte ancora sul legno. Sfortuna l’Entella in questo episodio, il Cittadella ringrazia. Il cronometro corre veloce verso il novantesimo. Il risultato non cambia e per il Cittadella arriva un successo importante. Continua a sognare i playoff e soprattutto a sorprendere. L’Entella crolla dopo un mese di imbattibilità e resta ancorata alla zona rossa.

TABELLINO:

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Iacobucci; De Santis, Ceccarelli, Cremonesi; Gatto, Crimi, Di Paola, Acampora, Aliji; La Mantia, Llullaku. Allenatore: Aglietti.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Pelagatti, Varnier, Scaglia, Salvi; Bartolomei, Pasa, Settembrini; Schenetti; Arrighini, Strizzolo. Allenatore. Venturato.

ARBITRO: Minelli della sezione di Varese

Il Cittadella continua a sognare, battuto anche l’Entella per 0-1 ultima modifica: 2018-02-27T22:28:07+00:00 da Cosimo Boccuni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.