Il Cittadella supera l’ostacolo Salernitana, decisivo bomber Litteri

 

Va in scena al “Pier Cesare Tombolato” la sfida tra Cittadella e Salernitana, match pomeridiano valido per il 13° turno del campionato di Serie B. Le condizioni metereologiche non sono delle migliori, con una pioggia copiosa che rende il terreno di gioco pesante e pericoloso per il 22 in campo. Di fatto i primi 20′ risultano essere confusionari e poco godibili sotto il profilo dello spettacolo. La prima occasione della partita è per il Cittadella, con Valzania anticipato davanti la porta da un super intervento di Busellato. Dopo sei giri di lancetta la squadra di mister Sannino risponde con il colpo di testa di Coda, che trova un grande intervento del portiere granata Alfonso. A 8′ dal termine della prima frazione ecco l’episodio clou. Tulia si fa espellere per doppia ammonizione dal signor Nasca, dopo aver commesso due falli su Arrighini nel giro di 5′. Da quel momento in poi la strada è in salita per la formazione campana, che infatti subisce il primo vantaggio dopo 2′ minuti dal rosso, a opera di Litteri che spinge in rete l’ottimo cross di Salvi dalla destra. Nella ripresa stesso copione. 8 minuti e ancora Litteri, servito da Chiaretti, raddoppia per il Citta, portando a 8 il suo bottino di gol in campionato. Da quel momento in poi, la partita vive di pochi sussulti, tra cui si annoverano la parata di Alfonso su un rasoterra pericoloso di Donnarumma al 28′ e al 43′ il palo di Salvi, che evita un passivo ancora più pesante per i granata campani. Dopo cinque risultati positivi la Salernitana cade a Cittadella. Un gol per tempo basta ai padroni di casa,che rafforzano la seconda piazza. Gli uomini di Sannino tornano a Salerno con qualche certezza in meno, in vista del prossimo match casalingo contro la Ternana.

TABELLINO

CITTADELLA-SALERNITANA 2-0

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pasa, Scaglia, Benedetti; Schenetti (26′ st Bartolomei), Iori, Valzania; Chiaretti (25′ st Lora); Litteri, Arrighini (31′ st Kouame). A disp.: Paleari, Pedrelli, Strizzolo, Pelagatti, Martin, Paolucci. All. Venturato

 SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Perico, Bernardini, Tuia; Improta (16′ st Donnarumma), Busellato, Della Rocca (32′ st Ronaldo), Odjer (1′ st Mantovani), Vitale; Rosina, Coda. A disp.: Iliadis, Schiavi, Pereira, Caccavallo, Laverone, Zito. All. Sannino

ARBITRO: Nasca di Bari.

Ammoniti: Tuia (S), Pasa (C), Salvi (C), Bernardini (S), Mantovani(S).

Espulso: Tuia (S).

Il Cittadella supera l’ostacolo Salernitana, decisivo bomber Litteri ultima modifica: 2016-11-05T17:15:50+00:00 da Roberto Fabozzi
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto e ho 22 anni. Da circa 3 studio Scienze della Comunicazione a Napoli. Fin da piccolo le mie più grandi passioni sono state la scrittura e il calcio, che nel percorso della mia vita mi hanno dato tante soddisfazioni e anche qualche delusione. Spero, attraverso PianetaSerieB, di restituire tutte le sfumature che questo meraviglioso sport sa regalare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *