Serie B, il confronto tra valore di mercato e classifica: bene il Palermo, mentre il Crotone…

Serie B

CLASSIFICA SERIE B – È fondamentale, nel calcio così come in ogni altro sport, avere determinate qualità tecniche che permettono una migliore espressione della performance. Pare essere quindi una legge non scritta che a lottare per vincere siano sempre i più forti. Cosa intendiamo esattamente con l’ultima espressione? È realmente una condizione legata esclusivamente alla tecnica? In un campionato arduo e logorante come la Serie B, la risposta è parzialmente negativa. Dati Transfermarkt alla mano, confrontando il valore di mercato delle rose con l’attuale posizione in classifica, non mancano le sorprese. Il Palermo, squadra che vale di più (27,83 milioni di euro) è al primo posto (nonostante le difficoltà provate nelle prime uscite, quando in panchina sedeva Tedino), ma è una delle pochissime combinazioni corrette: basta notare il Crotone che, a fronte di un valore di 27,,33 milioni di euro (il secondo più alto) è addirittura al diciassettesimo posto in classifica. Nella zona bassa di quella che è definibile una classifica economica, è notevole il lavoro del Cittadella, sedicesima compagine in termini di valore ma, ad oggi, nona forza della cadetteria (a pari merito con il Perugia).

 

 

Serie B, il confronto tra valore di mercato e classifica: bene il Palermo, mentre il Crotone… ultima modifica: 2019-01-02T11:00:20+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.