Coppa Italia – L’Empoli perde 3-2 contro il Napoli ma esce a testa alta

COPPA ITALIA NAPOLI EMPOLI – Negli ottavi di Coppa Italia, l’Empoli ha fatto visita al Napoli, uscendo sconfitto per 3-2 dal “Diego Armando Maradona”. Partita bellissima dai parte dei toscani nonostante la differenza di categoria e gli assenti dell’ultima ora (Mancuso e Zurkowski).

Nel primo tempo i partenopei sono passati in vantaggio con il gran gol dell’ex Di Lorenzo che ha battezzato in rete, in tuffo di testa, un perfetto invito di Lozano. L’Empoli trova il pari, qualche minuto dopo, con una perfetta conclusione di Bajrami, terminata all’angolino. Nuovo vantaggio Napoli, verso la fine del primo frangente di gioco, con Lozano che sfrutta un’ingenuità della difesa ospite e fulmina Furlan.

Nella ripresa il match prosegue sulla stessa linea d’onda ed il divertimento è assicurato. E’ ancora Bajrami, under 21 svizzero, a segnare realizzando una bellissima doppietta: sul suo destro potente Meret non può nulla. Il Napoli non subisce il colpo e ritrova il vantaggio: Ricci salva sulla linea il colpo di testa di Rahmani, ma sulla ribattuta Petagna è il più veloce a metterla dentro. Termina 3-2. Finisce qui l’avventura dell’Empoli che esce a testa alta dalla competizione, confermando di essere capolista della Serie B, non a caso.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.