Cosenza, Braglia: “Se dovesse arrivare la chiamata della Reggina la valuterò”

BRAGLIA REGGINA – Le voci circa l’interesse dell’ambiziosa Reggina nei confronti di Piero Braglia hanno colpito nel segno il direttore interessato. Il tecnico toscano, attualmente alla guida del Cosenza, intercettato dai microfoni de La Gazzetta Dello Sport seppur non sbilanciandosi apre ai granata. La priorità, così come detto dallo stesso Braglia, resta però Cosenza. Il futuro è in bilico e per il mister si profila uno scontro tra calabresi.

“Ho un ottimo rapporto con il presidente Guarascio e il direttore sportivo Trinchera – dichiara l’allenatore -. Se i programmi e il budget saranno in linea, rimarrò volentieri a Cosenza dove mi trovo molto bene. Io accostato alla panchina della Reggina? La categoria per me non fa alcuna differenza, parliamo della Reggina, società molto quotata e piazza importante. E’ presto per dire come finirà, intanto aspetto la chiamata del Cosenza, poi se dovesse arrivare la chiamata della Reggina la valuterò”. 

Cosenza, Braglia: “Se dovesse arrivare la chiamata della Reggina la valuterò” ultima modifica: 2019-05-18T11:31:23+02:00 da Giacomo Principato
20 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro. Collaboro anche su TuttoC e per il Siena Club Fedelissimi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.