Cremonese, i legni negano il ritorno alla vittoria: pareggio contro il Novara

Cremonese

Sono oramai diciassette le giornate senza vittoria per la Cremonese. Allo Stadio Giovanni Zini, i grigiorossi ottengono un punto comunque importante contro il Novara, rivale nella lotta per non retrocedere. Con questo risultato, la squadra di Mandorlini si tiene ancora fuori dalla zona playout. Eppure sono gli ospiti a passare in vantaggio, grazie al gol di Macheda arrivato al 53′. Lo stesso attaccante viene però espulso per un fallo di reazione (sul quale viene però graziato Marconi, dato che l’arbitro non si accorge di un calcione rifilato dal centrale dei lombradi) e, con l’uomo in più, la Cremonese riesce a trovare il pareggio con Claiton, sfiorando il successo prima con Brighenti, che scheggia la parte alta della traversa con un colpo di testa, poi con Scappini che, nel corso dell’ultimo minuto, centra il palo con una pregevole girata al volo su cross di Castrovilli.

FORMAZIONI UFFICIALI

Cremonese (4-3-3): Ujkani; Cinaglia, Claiton, Marconi, Renzetti; Arini, Pesce, Cavion; Castrovilli, Brighenti, Perrulli.

Novara (4-4-1-1): Montipò; Golubovic, Troest, Del Fabro, Calderoni; Di Mariano, Orlandi, Casarini, Moscati; Macheda; Puscas.

MARCATORI: Macheda (N), Claiton (C).

Cremonese, i legni negano il ritorno alla vittoria: pareggio contro il Novara ultima modifica: 2018-05-01T17:05:03+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.