Criscitiello: “Serie A e Serie B su tv della Lega la strada giusta. Sui prezzi…”

CRISCITIELLO TV LEGA – Michele Criscitiello, direttore di TMW Sportitalia, ha parlato delle prospettive della tv di Lega nel consueto editoriale del lunedì.

“In Via Rosellini, nel frattempo, lavorano seriamente alla grande svolta. Epocale. E sarebbe anche ora. Con colpevole ritardo ma, forse, questa volta ci siamo. Con due anni di anticipo la Lega sta costruendo il suo canale. Poi sarà scontato un accordo con la Lega di serie B per fare in modo che con un unico abbonamento su una unica televisione, il tifoso possa guardare tutta la serie A e la serie B. In Lega i club si stanno facendo qualche calcolo e hanno anche capito che chi ha il prodotto è giusto che lo venda da solo. Solo in questo modo si può pensare di superare l’incasso annuo di un miliardo di euro. Importante sarà la distribuzione. Non possiamo pensare di cambiare noi l’Italia, dobbiamo adeguarci al sistema del nostro Paese. La tv della Lega dovrà essere accessibile a tutti. Pacchetti costosi e meno costosi. Come uno stadio virtuale. Ci può andare l’operaio come l’imprenditore. Se voglio pagare 100 euro è giusto che veda tutto, anche gli spogliatoi, in altissima qualità mentre se ho 20 euro vedrò peggio e di meno. Non a caso esistono, curve, distinti, tribune e tribune autorità. De Siervo ha preso la strada giusta. Sarebbe bello vedere una tv di Lega con il chiaro che si parli con l’OTT, l’OTT che si parli con la pay per view per fare in modo che ci sia massima visibilità e allo stesso tempo semplicità per usufruire di un qualcosa di cui tutti possono beneficiarne. Così, a prezzi giusti e con comodità di visione, si sconfiggerà anche la pirateria che sta ammazzando tutto il sistema e che ha reso le televisioni più fragili e povere.”

Criscitiello: “Serie A e Serie B su tv della Lega la strada giusta. Sui prezzi…” ultima modifica: 2019-09-09T12:50:14+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.