Pareggio tra Pisa e Chievo: Lisi risponde a Meggiorini

CRONACA PISA CHIEVO – Partita godibile tra Pisa e Chievo Verona, il cui risultato, un pareggio, rispecchia l’equilibrio che alla fine ha prevalso. Nel primo tempo Meggiorini trova un gol in rovesciata destinato a essere visto e rivisto: gesto di rara tecnica e bellezza. L’attaccante, pochi minuti dopo, ha un risentimento muscolare che gli costringe ad abbandonare il terreno di gioco. Il Pisa cerca di sfruttare l’ampiezza con il lavoro dei propri esterni, ma gli ospiti chiudono bene gli spazi e ripartono con qualità grazie ad un ottimo Giaccherini e alla coralità offerta dai centrocampisti. Nella ripresa, però, la squadra di D’Angelo alza il baricentro e trova il pareggio con una proverbiale giocata di Lisi, per l’ennesima volta uno dei migliori dei suoi. Dal 70′ in poi i ritmi si abbassano, da segnalare unicamente un’eroica uscita di Gori su Djordjevic, con il portiere che resta in campo nonostante un pesante colpo alla testa, e il rosso diretto per Soddimo, colpevole di aver rifilato un pestone a Leverbe.

Pareggio tra Pisa e Chievo: Lisi risponde a Meggiorini ultima modifica: 2020-02-09T17:08:57+01:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.