Crotone, l’avvocato Pittella: “Tenteremo di porre rimedio all’ingiustizia subita”

Crotone

Giancarlo Pittella, avvocato del Crotone, è stato raggiunto dai microfoni di Sky, ai quali ha detto la sua circa il processo Chievo: “Ritengo che ai danni del Crotone sia stata perpetrata una gravissima ingiustizia alla quale stiamo tentando di porre rimedio. Come? Attraverso una richiesta all’Ordine Giurisdizionale Sportivo di sanzionare chi non è in regola con i propri bilanci e non ha diritto a partecipare al campionato di Serie A, non permettendo così tale possibilità al Crotone, che ha invece i conti in regola e si trova a subire ingiustamente la Serie B. Abbiamo inoltre chiesto la sospensione dei campionati fino alla chiusura del procedimento sportivo. Il Crotone non lascerà nulla di intentato ai finiti di fare giustizia rispetto al torto subito“.

Crotone, l’avvocato Pittella: “Tenteremo di porre rimedio all’ingiustizia subita” ultima modifica: 2018-07-28T15:30:20+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.