Crotone, Vrenna: “Ripartire ma in sicurezza. Non mando i miei tesserati allo sbando”

VRENNA CROTONE – Il presidente del Crotone, Gianni Vrenna, ha parlato alle colonne del Corriere dello Sport, soffermandosi sulle decisioni del Consiglio Federale, e sulla ripresa dei campionati, ormai certa. Ecco le sue parole:

«Non c’è poi molto da dire o comunque niente di diverso rispetto a quanto affermato nei giorni scorsi. La posizione del Crotone è chiara ed è sempre la stessa: vogliamo ripartire ma in sicurezza e nelle condizioni ideali per farlo. Non vogliamo mandare i nostri tesserati allo sbando. La salute è un bene che va tutelato in ogni circostanza. Ci saranno per forza di cose conseguenze economiche, sarà un mercato completamente diverso da tutti gli altri. Noi ci adegueremo e ci faremo trovare pronti. Al momento restiamo in attesa delle nuove direttive e poi valuteremo il da farsi. Il mio pensiero è sempre lo stesso, penso che alcuni aspetti andrebbero rivisti perché la situazione non è semplice».

Crotone, Vrenna: “Ripartire ma in sicurezza. Non mando i miei tesserati allo sbando” ultima modifica: 2020-05-22T12:39:55+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.