Entella, il bomber Caputo: “Contento del record di gol. Peccato per i playoff”

Francesco Caputo, grazie al rigore realizzato contro l’Hellas Verona, ha toccato quota 18 gol. Il bomber della Virtus Entella ha parlato – evidenzia Tuttomercatoweb.com – al quotidiano genovese Il Secolo XIX: “Ci tenevo molto a questo record. Il 17 stava diventando una mezza maledizione, ma finalmente sono arrivato a quota 18 gol, ho superato me stesso e ottenuto un grande obiettivo personale. Averlo fatto con la maglia dell’Entella è una soddisfazione enorme perché sono voluto venire qui due anni fa, preferendola ad altre squadre. Chiudere a quota 20 sarebbe un sogno, il massimo. Da una parte sono contento per la salvezza, ma dall’altra deluso per il finale di stagione che ci ha visti scivolare. Abbiamo buttato via i play off ed è un peccato perché siamo stati a lungo in quella zona di classifica. Breda? Un’ottima persona e un bravo allenatore che ha pagato un momento difficile. Castorina ha portato voglia, carisma e ci trasmette le sue idee. Si è messo a disposizione del gruppo e noi vogliamo dare tutto nonostante ormai siamo alla fine di una stagione logorante. Futuro? Ho due anni di contratto e la mia famiglia sta bene qui, non ho alcuna intenzione di andare via”.

Entella, il bomber Caputo: “Contento del record di gol. Peccato per i playoff” ultima modifica: 2017-05-10T15:42:47+02:00 da Redazione Pianeta Serie B

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.