ESCLUSIVA PSB – Benevento, Improta: “Qui ho sentito la fiducia che non ho avuto in passato”

Intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, direttamente dall’Hotel President, sede della presentazione del Benevento tenutasi quest’oggi, di seguito riportiamo le prime parole di Riccardo Improta da calciatore dei sanniti.

Riccardo, benvenuto nel Sannio. Perché hai scelto Benevento?

“Ho scelto Benevento perché qui c’è una società che mi ha subito mostrato tanta fiducia, quella che forse non ho avuto in passato. Non appena si è presentata la possibilità di venire qui, non ho battuto ciglio ed ho subito accettato”.

Due stagioni fa hai vestito la maglia della Salernitana, segnando tra l’altro proprio contro il Benevento. Ha influito nella tua scelta l’essere già stato in Campania, tua terra d’origine dalla quale spesso ti sei dovuto allontanare?

“Sicuramente, sono campano e amo la Campania. Questo è stato un fattore che mi ha poi portato a prendere la decisione finale, ma ripeto che la fiducia della società, anche solo con le parole, è stata fondamentale. Ho accettato al momento, senza aspettare altre proposte”

L’obiettivo di questo Benevento?

“Adesso dovremo creare un grande gruppo durante il ritiro, così da poterci unire e crescere insieme. Valuteremo poi durante il campionato come sarà lo status quo, perché il campionato di Serie B è lungo ed impegnativo”.

Dal nostro inviato all’Hotel President – Oreste Tretola

ESCLUSIVA PSB – Benevento, Improta: “Qui ho sentito la fiducia che non ho avuto in passato” ultima modifica: 2018-07-05T20:02:18+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.