ESCLUSIVA PSB – Cicchetti: “Benevento, vetta meritata. Il Crotone può puntare la Serie A. Su Chievo, Juve Stabia e Cremonese…”

INTERVISTA GIANFRANCO CICCHETTI – Gianfranco Cicchetti, noto Agente Fifa, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni per affrontare diversi temi riguardanti la Serie B.

Unica squadra a non aver ancora perso, il Benevento di Filippo Inzaghi sta dimostrando continuità nei risultati e nelle prestazioni. Possiamo dire di aver trovato la prima favorita alla promozione diretta?

“Il Benevento non può essere una sorpresa ed ha uno degli organici maggiormente attrezzati del campionato. È meritatamente in vetta e soprattutto sta mantenendo i pronostici della vigilia, che per i più la vedevano come una delle favorite al ritorno in Serie A. La Serie B è lunghissima, ma i sanniti possono farcela”.

Subito dopo i Sanniti si piazza il Crotone. Giovanni Stroppa sta dando un’identità concreta alla squadra.

“Il Crotone ha delle individualità importantissime, due giocatori come Simy e Maxi Lopez sarebbero protagonisti anche in Serie A. I calabresi non possono non puntare alla massima serie. Hanno un mix importante di giovani ed esperti e l’esperienza di questa categoria. Personalmente la ritengo una delle squadre più forti della serie cadetta”.

Sembra aver carburato anche il Chievo. Che prospettiva dai ai clivensi?
“Mi sarei aspettato un inizio stentato, dopo le vicende estive, le tante cessioni e la disabitudine a giocare in questo campionato. Al completo i gialloblu possono essere una vera e propria mina vagante del torneo. Giocatori come Djordjevic, Giaccherini e Meggiorini possono fare la differenza in serie B, guai quindi a sottovalutare la squadra di Marcolini”.
Seconda vittoria consecutiva per la Juve Stabia. La squadra di Fabio Caserta è in netta ripresa, come commenti la loro stagione fino a questo momento?
“Le Vespe hanno ripreso un cammino in linea con i veri valori della squadra. Il club è stato intelligente nel mantenere la calma e non buttare all’aria tre anni di lavoro dopo poche partite. Con un paio di innesti mirati a gennaio, la squadra di Caserta può tranquillamente puntare alla salvezza diretta. Ottimo il lavoro del DS Polito, che ha costruito una squadra di gamba, qualità e prospettiva”.
È partita con un pareggio contro il quotato Empoli l’avventura di Baroni sulla panchina della Cremonese. Credi che i grigiorossi riusciranno a dire la loro in zona promozione?
“La Cremonese ha l’attacco più forte del torneo ed ambizioni giustificate all’investimento fatto. Sulla carta i grigiorossi devono quantomeno puntare ad un posto nei playoff, nei quali poi giocarsi un posto al sole. La squadra di Baroni ha tutte le qualità per giocarsela, per esperienza e valori dell’organico”.
RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE
ESCLUSIVA PSB – Cicchetti: “Benevento, vetta meritata. Il Crotone può puntare la Serie A. Su Chievo, Juve Stabia e Cremonese…” ultima modifica: 2019-10-21T21:15:37+01:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.