Spal, Seba Esposito: “Primo gol grande emozione. Cambiare squadra a gennaio? Non se ne parla”

sebastiano esposito inter

ESPOSITO SPAL PRIMO GOL – Sebastiano Esposito, talentuoso giovane attaccante in forza alla SPAL, ha parlato alla stampa dopo la gara vinta 2-0 contro il Pescara in cui ha realizzato il primo gol stagionale.

Queste le sue dichiarazioni, riprese da Estense.com:

“I primi ad aspettare questa rete eravamo io e la mia famiglia. È stata una grandissima emozione, che senza i miei compagni non avrei mai vissuto. A questo giro il grazie va a Valoti, ma poi spero di poterlo dire anche ad altri. Intanto porterò a cena tutta la squadra. Lo dedico a tutti quelli che mi sono stati vicini e al mio cagnolino Nano, che sin dal primo giorno in cui è arrivato ha riempito i miei giorni di gioia e amore, soprattutto nell’ultimo periodo, quando le prestazioni e il gol non venivano. Adesso ci aspetta la partita di Coppa Italia contro il Monza e sappiamo che sarà una gara tosta, visto che sono la squadra che dovrà stracciare il campionato, anche se al momento non ci stanno riuscendo. Verranno qui e ci vorranno battere. Noi però abbiamo voglia ed entusiasmo di andare avanti in tutte le competizioni e faremo di tutto per vincere. Non mi va che si dica che io voglio cambiare squadra a gennaio. Non se ne parla. Ogni giorno vado al campo d’allenamento con entusiasmo e la mia scelta l’ho già fatta. Ho voluto fortemente la Spal perché ha una storia importante e la società vuol fare qualcosa di davvero importante.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.