Festa all’Arechi: la Salernitana vince 2 a 1 il derby con il Benevento

Si chiude in bellezza l’ottava giornata del campionato di Serie B con il posticipo domenicale tra Salernitana e Benevento, partita molto sentita visto che si tratta di uno storico incontro tutto campano.
Primo tempo tutto a tinte granata, con i padroni di casa guidati da Giuseppe Sannino che, con tanta voglia di riscatto in corpo per un inizio stagione con poche luci e tante ombre, provano subito ad aggredire i ragazzi di Baroni. La Salernitana, prima di trovare il vantaggio, colpisce una traversa al 14′ con Improta. La traversa dell’ex Juve Stabia e Chievo, però, è soltanto il preludio al gol dell’1 a 0 arrivato in seguito al 31′ con Della Rocca che sfrutta al meglio un ottimo assist di Zito. Risposta timida del Benevento con Ceravolo che dopo pochi minuti impegna Terracciano. Al 42′ i granata raddoppiano con Luiz Felipe che tutto solo dinanzi a Gori non si lascia ipnotizzare e trova il 2 a 0.
Nel secondo tempo parte subito forte il Benevento che colpisce una traversa con Ceravolo al 55′ con Terracciano battuto. Alla mezz’ora della seconda frazione di gioco, Coda tutto solo supera con una giocato il portiere avversario, ma perde tempo nel preparare il tiro e la sua conclusione viene respinta sulla linea da uno strepitoso Lucioni. All’85’ Cissè, servito bene da Ciciretti, per poco non accorcia le distanze dopo una bellissima azione. All’87’ uno dei migliori in campo, Lucioni, accorcia le distanze con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Non sortisce effetti il forcing finale degli ospiti, all’Arechi il derby se lo aggiudica la Salernitana di Sannino.
TABELLINO
SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Perico, Luiz Felipe, Bernardini, Vitale; Improta (Laverone 40′ s.t.), Busellato, Della Rocca, Zito; Coda, Rosina. A disp.: Iliadis, Mantovani, Laverone, Libertino, De Angelis, Ronaldo, Caccavallo, Donnarumma, Joao Silva. All.: Giuseppe Sannino.
BENEVENTO (4-2-3-1): Gori; Venuti, Padella, Lucioni, Pezzi; Chibsah, Buzzegoli; Melara (Pajac 26′ st.), Ciciretti, Jakimovski (Cissè 9′ st.); Ceravolo. A disp.: Piscitelli, Camporese, Bagadur, Gyamfi, De Falco, Pajac, Del Pinto, Brignola, Cissè. All.: Marco Baroni.
Arbitro: Manganiello di Pinerolo.
Marcatori: 31′ Della Rocca, 42′ Luiz Felipe, 87′ Lucioni
Ammoniti: Ciciretti

Festa all’Arechi: la Salernitana vince 2 a 1 il derby con il Benevento ultima modifica: 2016-10-09T19:27:58+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *