Focus Marcatori 7a giornata: Pazzini una sentenza, Litteri e Caputo in scia

Quando il campionato di B comincia ad entrare nel vivo i bomber rispondono sempre presente e la battaglia ai vertici della classifica cannonieri risulta essere, come da tradizione, avvincente. Dopo 7 giornate il Re dei bomber è il Pazzo Pazzini, rapace di razza che sta portando per mano la corazzata Verona in questa prima parte di stagione a suon di gol (5 su rigore). Restano in scia i bomber di Entella e Cittadella, Caputo e Litteri; il primo è una certezza per la categoria ed anche nel match col Vicenza ha siglato un gol di testa di pregevolissima fattura; il secondo torna al gol nella vittoria dei veneti sul campo del Trapani: ritorno al gol coinciso con il ritorno alla vittoria degli uomini di Venturato. Torna prepotentemente in auge con 4 gol ed una doppietta, Nenè atterrando l’Ascoli e lanciando i liguri in zona play-off. 4° gol anche per La Mantia della Pro Vercelli, gol che però non è servito ad evitare la sconfitta al Partenio di Avellino.

Focus Marcatori 7a giornata: Pazzini una sentenza, Litteri e Caputo in scia ultima modifica: 2016-10-05T18:36:59+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *