Focus Marcatori – Aggancio di Pazzini e Morosini in vetta, Caputo c’è

In attesa di Perugia-Spal che andrà a chiudere il 6° turno della Serie B, prende forma la classifica marcatori con i soliti big e qualche sorpresa a guidare la graduatoria. Resta a 4 Gianluca Litteri, super protagonista nelle prime giornate del Cittadella ma a secco negli ultimi due match. Chi non è rimasto a secco, proprio contro il Cittadella è Leonardo Morosini, trequartista classe 1995 del Brescia, che con una doppietta ha steso la capolista al Tombolato. E’ lui, al momento, la sorpresa in Serie B della classifica marcatori nell’anno della sua consacrazione che lo porterà, con tutta probabilità, alla ribalta dei riflettori della Serie A come già accaduto nella scorsa sessione di mercato. Agganciano la vetta in questo turbno due bomber col gol nel DNA: il primo è Caputo, anima dell’Entella, che dopo le 17 marcature dello scorso anno si sta riconfermando su altissimi livelli; il secondo è Giampaolo Pazzini il quale, a distanza di 12 anni, torna a calcare i campi della cadetteria imponendosi subito nel lanciatissimo Hellas. A ridosso del poker di testa si piazza una sorpresa: Amato Ciciretti, 3 gol e classe da vendere nel sorprendente Benevento che, in attesa di Ceravolo a pieno regime, si gode le perle del trequartista scuola Roma per stupire tutti come accaduto nello 0-4 del San Nicola.

Focus Marcatori – Aggancio di Pazzini e Morosini in vetta, Caputo c’è ultima modifica: 2016-09-26T10:27:53+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *