Foggia, l’avvocato dell’Entella: “Chiediamo il riconoscimento del danno subito”

Zaccheria foggia

Intervenuto ai microfoni de “Il Secolo XIX“, Mattia Grassani, avvocato della Virtus Entella, ha argomentato il perché la società ligure abbia presentato ricorso in merito alla mancata retrocessione del Foggia per irregolarità nei pagamenti erogati ai propri tesserati (com’è noto, i Satanelli sono stati sanzionati con un -15 da scontare nella prossima stagione): “Ciò sul quale vogliamo discutere non è l’ammontare della sanzione, che sia 15 punti oppure 30 punti, bensì che questa venga applicata alla stagione da poco conclusasi, in quanto, in caso contrario, non verrebbe riconosciuto il danno subito dalla Virtus Entella“.

Foggia, l’avvocato dell’Entella: “Chiediamo il riconoscimento del danno subito” ultima modifica: 2018-07-05T18:55:39+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

1 Comment

  1. Nikoffice

    6 luglio 2018 at 8:51

    Scusate eh, m fatemi capire una cosa, voi pretendete una retrocessione per una questione economica?? Certo il Foggia ha sbagliato doveva fare tutto in regola, ma é assurdo chiedere una retrocessione per propri demeriti sportivi come vuole fare l’entella, la prox volta pensassero a guadagnare e raggiungere i propri obiettivi sul campo, non nelle aule dei tribunanali, cosi mi sa di viscido.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.