Foggia, col Venezia serve solo la vittoria

tifosi-foggia

di Mimmo Attini

FOGGIA VENEZIA – Dopo quasi un mese il Foggia torna a giocare allo Zaccheria, e lo fa contro una delle squadre più in forma di tutta la cadetteria: il Venezia di Walter Zenga. I lagunari hanno raccolto nelle ultime quattro partite cinque punti in più del Foggia affacciandosi alla zona play off. Nell’ultimo turno di campionato, i veneti hanno battuto il Brescia in casa per 2 a 1.

I Rossoneri sono obbligati a vincere per non complicare ulteriormente la classifica che li vede al penultimo posto con 8 punti.

Grassadonia, in conferenza stampa prepartita, ha chiamato tutti ad essere vicini alla squadra per sostenere i suoi ragazzi fino al 90°. Al Foggia serve il sostegno del proprio pubblico che ha fatto dello Zaccheria uno degli stadi più temuti per il tifo caloroso dei propri supporters.

Per quanto riguarda i convocati, rientra Kragl anche se non in perfette condizioni mentre, come previsto, mancano Tonucci e Zambelli non ancora al meglio dopo i rispettivi infortuni. Fuori dalla lista anche Chiaretti e Rizzo infortunati e Agnelli squalificato. Torna Camporese.

PROBABILI FORMAZIONI

Foggia (4-3-1-2): Bizzarri; Loiacono, Camporese, Martinelli, Ranieri; Gerbo, Carraro, Deli; Galano; Iemmello, Mazzeo. Allenatore: Gianluca Grassadonia

Venezia (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Bruscagnin; Suciu, Bentivoglio, Pinato; Citro, Vrioni, Di Mariano. Allenatore: Walter Zenga

 

Foggia, col Venezia serve solo la vittoria ultima modifica: 2018-12-03T18:14:22+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.