Il Frosinone si riscopre grande al Tombolato: 3-2 al Cittadella

Girandola d’emozioni nell’anticipo del sabato sera dell’ottava giornata tra Cittadella Frosinone, che si sono sfidate senza esclusione di colpi dando vita ad un match offensivamente spettacolare. I ciociari passano in vantaggio al 17esimo grazie a Pryima, ma la reazione della capolista è veemente e si concretizza al minuto 32 grazie a Chiaretti, tuttavia appena 5 minuti dopo Paganini indirizza la vittoria verso sud siglando il nuovo vantaggio. Ad inizio secondo tempo ci pensa Ciofani a spegnere le velleità di rivalsa degli uomini di Venturato, tornando al gol che consegna il doppio vantaggio al Frosinone. Al 60′ è il cannoniere Litteri a regalare un senso al finale di partita, ma nella mezz’ora conclusiva il Cittadella non mette in mostra un carattere sufficiente a ristabilire la parità.

TABELLINO

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pedrelli, Scaglia, Pascali, Martin; Valzania (67′ Paolucci) Iori, Bartolomei (58′ Schenetti); Chiaretti; Litteri, Arrighini (75′ Strizzolo). Allenatore: Venturato.

FROSINONE (4-3-3): Bardi; M. Ciofani, Ariaudo, Pryima, Mazzotta; Sammarco (68′ Frara) Gori, Soddimo; Paganini, D. Ciofani, Dionisi. Allenatore: Marino.

Arbitro: La Penna della sezione di Roma

Reti: 17′ Pryima, 32′ Chiaretti, 37′ Paganini, 47′ Ciofani, 60′ Litteri

Il Frosinone si riscopre grande al Tombolato: 3-2 al Cittadella ultima modifica: 2016-10-08T22:52:52+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *