Frosinone sprecone, al Matusa passa il Perugia 2 a 1

Frosinone-Perugia – Termina con il clamoroso successo del Perugia contro il Frosinone il match in programma in questo pomeriggio di Serie B. La prima frazione di gioco si apre con i padroni di casa all’attacco alla ricerca del gol che li possa portare in vantaggio. Al 19′ su un cross di Mazzotta dalla sinistra, Ciofani spizza la palla all’indietro per l’accorrente Dionisi che trafigge il portiere avversario. Sulle ali dell’entusiasmo il Frosinone cerca il gol del raddoppioma, al 28′, Di Carmine porta il punteggio in parità con un bolide dai 25 metri. Termina col punteggio di 1 a 1 il primo tempo. Nella ripresa il Frosinone spinto dal grido del Matusa cerca in tutti i modi di trovare il gol del vantaggio, ma c’è da dire che pericoli dalle parti di Rosati non se ne vedono. Al 76′ accade ciò che non ti aspetti: Dezi ammutolisce il Matusa trovando il gol del vantaggio per il Perugia a pochi passi da Bardi. Nel forcing finale del Frosinone vengono ammoniti sia Bardi che Dionisi ed il punteggio non cambia. Colpo Perugia al Matusa, Frosinone sprecone.

TABELLINO:

Frosinone: Bardi, Ciofani, Ariaudo, Pryima, Mazzotta, Gori, Soddimo, Sammarco, Ciofani, Dionisi, Churko.

Perugia: Rosati, Monaco, Volta, Del Prete, Di Chiara, Dezi, Zebli, Brighi, Di Carmine, Nicastro, Buonaiuto.

Ammoniti: Ariaudo, Bardi, Dionisi (F), Di Chiara, Volta (P)

Frosinone sprecone, al Matusa passa il Perugia 2 a 1 ultima modifica: 2016-10-01T17:08:58+00:00 da Francesco Liccardo

1 Comment

  1. Fabrizio

    1 ottobre 2016 at 17:51

    Il Frosinone sprecone? Di cosa….?? ha tirato 2 volte in porta, il Perugia almeno 3

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *