GdS – Ascoli, divorzio vicino per il ds Tesoro

TESORO ASCOLI – Come riporta la Gazzetta dello Sport, in casa Ascoli c’è tensione. Dopo Stellone, sostituito da Abascal, in vista altri strappi. Voci sempre più insistenti, infatti, danno per imminente anche il divorzio con il d.s. Antonio Tesoro al quale il patron Massimo Pulcinelli aveva affidato la guida tecnica quando due anni fa acquistò la società bianconera. I risultati non hanno soddisfatto il proprietario di Bricofer, specie in questa stagione iniziata con l’obiettivo dichiarato dei playoff, con la squadra che invece deve ora lottare per la salvezza. Per la successione si parla di Fusco, Luci, Ravanelli. Nel frattempo ha assunto un ruolo di primo piano nella gestione tecnica il vice presidente vicario Andrea Di Maso. In scadenza il contratto del d.g. Gianni Lovato che difficilmente sarà rinnovato. Da valutare anche le posizioni dell’a.d. Andrea Leo e del club manager Francesco Lillo.

Da registrare poi le dimissioni dal consiglio di amministrazione di due ascolani, Gianluca Ciccoianni e Giuliano Tosti, entrati in rotta con la proprietà. Pulcinelli non l’ha presa bene, definendo questo atteggiamento come “pugnalata alle spalle”, scrive il quotidiano.

GdS – Ascoli, divorzio vicino per il ds Tesoro ultima modifica: 2020-05-20T09:55:49+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.