Hellas a valanga con il solito Pazzini, Ternana battuta 0 a 3

Ternana-Hellas Verona – Termina con un perentorio 0 a 3 il match valido per la 7a giornata di Serie B tra Ternana e Hellas Verona. Gli ospiti mettono subito in chiaro le cose partendo forte sin dalle prime battute di gioco. E’ al 30′ che cambia il match, Meccariello commette fallo da ultimo uomo su Souprayen e l’arbitro non può far altro che mostrargli il cartellino rosso. Sul dischetto Pazzini non fallisce e porta in vantaggio l’Hellas. Il raddoppio per i veronesi arriva cinque minuti più tardi con un bel diagonale di Siligardi su assist di Valoti. Non si ferma qui però il fantastico primo tempo degli ospiti che al 42′ conquistato un altro penalty per un fallo di mano ingenuo di La Gumina. Sul dischetto il solito Pazzini non fallisce e porta a 3 le marcature. Nel secondo tempo un’ingenuità di Maresca riporta in parità numerica le due squadre. Il match si avvia così alla fine senza alcuna emozioni e con l’Hellas che porta a casa i tre punti.

TABELLINO:

Ternana: Di Gennaro, Martin, Contini, Meccariello, Germoni, Defendi, Coppola, Palumbo, Falletti, Avenatti, La Gumina.

Hellas Verona: Nicolas, Pisano, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen, Fossati, Maresca, Bessa, Valoti, Pazzini, Siligardi.

Ammoniti: Martin, La Gumina (T), Fossati (H)

Espulsi: Meccariello (T), Maresca (H)

Hellas a valanga con il solito Pazzini, Ternana battuta 0 a 3 ultima modifica: 2016-10-01T16:53:22+00:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *