Cittadella, Iori: “Anche con l’arbitro a favore, non avremmo vinto. Dobbiamo cambiare qualcosa”

IORI CITTADELLA – Sconfitta interna del Cittadella contro lo Spezia. Manuel Iori, centrocampista dei veneti, ha analizzato la partita in zona mista. Ecco quanto raccolto dai colleghi di Trivenetogoal: “Eravamo un po’ timorosi, forse per le scorie della partita contro il Cosenza. Non siamo riusciti a fare quanto preparato in settimana, motivo per il quale faccio i complimenti allo Spezia. Scelte arbitrali? La squadra non avrebbe vinto anche se l’arbitro fosse stato a favore nostro. Ci tengo però a dire che se il direttore di gara sceglie di adottare una linea, deve farlo per entrambe le squadre. Detto ciò: le squadre vincono in base alla loro bravura. Non siamo più nel girone d’andata, dobbiamo iniziare a capirlo. Gli avversari vengono qui a lottare, ergo dobbiamo fare lo stesso. Il Cittadella deve capire cosa cambiare: al momento non riusciamo ad esprimerci secondo quelle che sono le nostre qualità“.

Cittadella, Iori: “Anche con l’arbitro a favore, non avremmo vinto. Dobbiamo cambiare qualcosa” ultima modifica: 2019-02-10T14:11:36+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.