ESCLUSIVA PSB – Lazaar: “Cosenza, arrivo! Vi spiego la scelta, ai tifosi dico che…”

LAZAAR COSENZA – Colpo per il Cosenza. Con un guizzo, il club del presidente Guarascio si è assicurato Achraf Lazaar, esterno di proprietà del Newcastle con grande esperienza in Italia. Del classe 1992 si ricordano le annate con Varese, Palermo e Newcastle. Intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, il calciatore marocchino ha dichiarato:

Achraf, finalmente il ritorno in Italia. Cosa ti aspetti dall’avventura di Cosenza?

“Innanzitutto, mi aspetto di poter giocare con continuità ed esprimere le mie qualità. Vorrei incidere e dare il mio contributo alla stagione della squadra, ripagando automaticamente la fiducia che la società ha posto in me”.

Hai già avuto modo di guardare le partite della squadra calabrese?

“Sì, assolutamente, ne ho guardate diverse e mi entusiasma il calcio praticato da mister Braglia. In generale, il calcio italiano mi piace molto e lo seguo spesso. Voglio ricordare a me stesso da dove son venuto e da dove sono partito, ovvero dalla Serie B con Varese e Palermo”.

Cosa ti ha spinto ad accettare questa destinazione? Avevi altre offerte?

“Senza alcun dubbio, ho scelto Cosenza perché è una piazza in grado di dare sempre molto in termini di stimoli e motivazioni. Inoltre, la società del presidente Guarascio è ben organizzata e ambiziosa. Anche altri hanno manifestato il loro interesse, ma la mia decisione è ricaduta sulla squadra calabrese perché la ritengo una grandissima opportunità per la mia carriera”.

Un tuo messaggio ai tifosi del Cosenza.

“Posso assicurare loro che darò sempre il massimo per questa maglia, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati e regalare le gioie che meritano”.

 

ESCLUSIVA PSB – Lazaar: “Cosenza, arrivo! Vi spiego la scelta, ai tifosi dico che…” ultima modifica: 2019-09-02T08:00:30+02:00 da Danilo Buonpensiero
Nato a Palermo nel 1996. Sin da bambino coltivo una passione immensa per il calcio e per tutto ciò che lo riguarda. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo. Il sogno nel cassetto si chiama giornalismo sportivo. Redattore per Pianetaserieb.it dal 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.