Dopo le dieci piaghe il Trapani riabbraccia i tre punti: 1-0 al Benevento

Dieci partite, zero vittorie: così recitavano le statistiche stagionali del Trapani prima del turno infrasettimanale odierno. Pareva impossibile risalire la china ed inutile la strenua resistenza di Serse Cosmi, prima di stasera. La squadra siciliana mette in mostra un carattere finalmente degno riflesso del suo condottiero e grazie al colpo di testa al 27′ di Citro piega il Benevento. Vittoria cercata, sudata e meritata, mai messa davvero in discussione dalla reazione confusionaria dei campani, apparsi scarichi e nervosi, come testimonia l’espulsione diretta in cui è incappato Cissè a tre minuti dal termine del match. Prima vittoria stagionale, dunque, per il Trapani che rimane ultimo, ma aggancia a 9 punti la Ternana e torna a contatto con l’embrionale treno salvezza.

Tabellino

TRAPANI: Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Fazio, Ciaramitaro, Scozzarella, Nizzetto, Rizzato, Petkovic (84′ De Cenco), Citro (90′ Canotto). A disposizione: Farelli, Carissoni, Visconti, Kresic, Machin, Colombatto, Ferretti. All. Serse Cosmi

BENEVENTO: Cragno, Del Pinto, Lucioni, Lopez, Melara (57′ Cissè), Ceravolo, Ciciretti, Chibsah (67′ De Falco), Padella, Falco (80′ Buzzegoli), Venuti. A disposizione: Gori, Pezzi, Pajac, Camporese, Bagadur, Gyamfi. All. Marco Baroni

RETI: Citro (T) 27′

ARBITRO: Davide Ghersini di Genova

Dopo le dieci piaghe il Trapani riabbraccia i tre punti: 1-0 al Benevento ultima modifica: 2016-10-25T22:40:27+00:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *