L’Hellas Verona rialza la testa: batte 1-0 il Bari. Decisivo ancora il “Pazzo”

Grande sfida al Bentegodi valevole per il posticipo della sedicesima giornata del campionato cadetto tra Hellas Verona e Bari. Entrambe le compagini vogliono sollevare la testa e tornare alla vittoria, per il morale e per la classifica. Decisivo è per l’Hellas Verona il gol di Giampaolo Pazzini che sigla al minuto numero 83 il gol della vittoria. Su sviluppo di corner battuto da Romulo il pallone viene deviato da Valoti con una spizzata e da grande rapace qual’è l’attaccante ex Atalanta e Fiorentina lo devìa in porta da pochi passi. Il Verona si porta così in vetta solitaria della classifica anche grazie alla sconfitta del Cittadella in casa del Carpi e del pari del Frosinone, il quale è stato fermato 1-1 dalla Ternana nelle mura amiche. La vittoria del Verona risulta essere fondamentale per il morale dei calciatori che venivano da due pesanti sconfitte contro Novara (4-0) e contro il Cittadella (5-1).

Hellas Verona-Bari 1-0.

L’Hellas Verona rialza la testa: batte 1-0 il Bari. Decisivo ancora il “Pazzo” ultima modifica: 2016-11-27T21:20:43+00:00 da Roberto Rocco
Ciao sono Roberto, ho 20 anni e studio ingegneria a Napoli. Sono un appassionato di calcio a 360°, l'ho giocato, lo alleno, ne parlo e ne scrivo. I miei modelli giornalistici sono Federico Buffa e Massimo Marianella per la competenza a tutto tondo e Fabio Caressa per la gestione e le idee innovative. Credo fortemente nel progetto Pianeta Serie B, redazione giovane, con voglia di fare e con un obiettivo da realizzare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *