RILEGGI IL LIVE Venezia – Foggia 2-1: per i veneti continua il sogno Serie A

VENEZIA 2 – 1 FOGGIA (40′ Litteri, 93′ Mazzeo, 95′ Stulac)

96′ – L’arbitro fischia tre volte: la gara termina sul 2-1. La prodezza di Stulac nel finale fa continuare i sogni promozione del Venezia. Ottima prestazione del Foggia che sicuramente avrebbe meritato il pari.

95′ – VANTAGGIO VENEZIA: Punizione splendida di Stulac, poco oltre il limite dell’area. Destro a giro forte e preciso; un gol fantastico di Leo Stulac

93′ – PAREGGIO FOGGIA: cross dalla destra di agazzi, sponda di Camporese su Tonucci che colpisce il palo; sulla respinta in rovesciata pareggia Mazzeo. 1-1 Foggia

91′ – Punizione dal limite sinistro guadagnato da Floriano

90′ – 4 minuti di recupero

88′ – OCCASIONE FOGGIA: cross dalla destra di Zambelli a scavalcare la difesa, miracoloso Audero che toglie dai piedi di Mazzeo il gol del pari

87′ – A terra Zambelli che perde sangue dal volto

85′ – Floriano batte sulla barriera

84′ – Percussione centrale di Deli che scambia con Floriano e viene atterrato al limite, punizione e ammonizione per Cernuto

83′ – Cross a rientrare di Scaglia, libera Bruscagin

82′ – Squadre visibilmente stanche dopo una gara giocata a ritmi sostenuti

81′ – Angolo Venezia, smanaccia Noppert

78′ – TRAVERSA DEL FOGGIA: Tonucci da 30 metri tira potentissimo, palla sulla traversa poi out

77′  – Pressione Foggia: cross prima di Rubin poi di Floriano, entrambi sventati dalla difesa veneta

76′ – Molto pericoloso in questa fase il Venezia: cross di Stulac per Zigoni che non arriva sulla palla

75′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Rubin e Floriano, fuori Nicastro e Kragl

74′ – Ancora in ripartenza il Venezia: Geijo serve Zigoni in area che in girata colpisce debolmente e Noppert interviene

73′ – Contropiede di Falzerano che sbaglia l’assist per Geijo

71′ – OCCASIONE VENEZIA: Geijo solo davanti alla porta mette alto. Palla che gli rimbalza sotto al piede

68′ – Sostituzione Venezia: dentro Geijo che rileva Litteri

66′ – Sostituzione Foggia: esce Agnelli, entra Scaglia

65′ – Ripartenza per il Venezia, Falzerano crossa male

64′ – Sempre in possesso il Foggia, lontano dall’area difesa da Audero

61′ – Sostituzione Venezia: dentro Zigoni, fuori Marsura

60′ – Punizione dai 30 metri per il Foggia: Kragl in mezzo ma libera la difesa veneta

58′ – Attacca con tutti gli effettivi il Foggia, grande pressione sul Venezia che non riesce ad uscire dalla propria area

55′ – Spinge tantissimo il Foggia e colleziona azioni pericolose ogni minuto. Il Venezia ordinatamente difende l’area

54′ – OCCASIONE FOGGIA – Palo di Agazzi: dopo un’azione manovrata magistralmente dal Foggia Mazzeo crossa su Agazzi che in deviazione volante trova il legno

52′ – Dopo un triangolo con Nicastro, Deli dal limite tira in corsa: strozza troppo la conclusione e blocca Audero

51′ – Buona vena per i rossoneri in questi minuti: cross lunghissimo per Camporese che tocca in mezzo, palla che scorre davanti la linea di porta senza trovare foggiani in zona

50′ – Venezia chiude bene gli spazi, il Foggia aziona la manovra

47′  – Sul corner ancora pericoloso il Foggia, Tonucci commette fallo in elevazione

46′ – OCCASIONE FOGGIA: subito pericolosi i rossoneri con Mazzeo che mette in mezzo, Nicastro calcia ma trova la deviazione di Domizzi

45′ – Inizia il secondo tempo

 

45 + 2′ – Termina la prima frazione: primi 15′ ad appannaggio dei veneti, per il resto equilibrio in campo. Per il momento decide l’episodio del rigore su Domizzi

45 + 1′ – Punizione dal limite per il Foggia: Kragl alla battuta, sulla barriera

43′ – Rimane in possesso e amministra il vantaggio la squadra di Inzaghi

40′ – VENEZIA IN VANTAGGIO: Litteri spiazza Noppert. 1-0 per il Venezia

39′ – RIGORE PER IL VENEZIA: da corner Tonucci atterra Domizzi, l’arbitro indica il dischetto. Guccini non ha avuto dubbi: intervento abbastanza plateale del difensore foggiano

38′ –  OCCASIONE VENEZIA: lancio lungo verso Marsura, sbaglia l’uscita Noppert, Marsura a porta sguarnita tira ma trova la gamba di Camporese che salva il risultato

36′ – Azione manovrata del Venezia: Falzerano aziona Stulac che non ci pensa su e scocca un tiro di controbalzo, potente ma centrale

35′ – Guadagna la metà campo il Venezia e ottiene un fallo dai 30 metri

33′ – OCCASIONE FOGGIA: gran cross di Zambelli, Nicastro davanti al portiere non riesce a deviare in rete

32′ – Suciu scende sulla sinistra, Tonucci mette in angolo; senza sviluppi il corner

29′ – Partita piacevole con spunti positivi da entrambe le parti; rimane l’equilibrio sia nelle occasioni che nel risultato

25′ – OCCASIONE FOGGIA: punizione dall’ out di destra per il Foggia: Kragl batte una punizione al veleno, trova Litteri che libera una palla destinata in rete

22′ – Passaggio di Kragl per Deli, il foggiano controlla sul dischetto ma si fa rimontare da Modolo e commette fallo

21′ – Conclusione da 30 metri di Garofalo, abbondantemente a lato

19′ – Improvvisa accellerazione del Foggia con Deli che tira dal limite, non troppo angolato, Audero riesce ad intervenire

17′ – Cross interessante di Kragl, bravo Modolo ad evitare l’intervento di Nicastro

15′ – Partita che si è equilibrata con il Foggia che prova a gestire il possesso, Venezia sempre pericoloso in ripartenza

13′ – Contropiede del Foggia con Agnelli che serve Zambelli sulla destra: il suo tiro cross costringe ad un intervento basso Audero, libera la difesa

10′ –  Non riesce ad alzare il proprio baricentro il Foggia

9′ – Sulla corsia di destra molto efficace la manovra del Venezia che guadagna un nuovo angolo, senza pericoli per Noppert

6′ – Venezia preme in attacco: sugli sviluppi di una punizione, Modolo cerca la torre per un compagno ma la difesa foggiana libera

5′ – Calcio d’angolo Venezia: prova la sforbiciata Bruscagin, palla alta sulla traversa

3′ – Marsura crossa, Zambelli scoordinato libera forse con un braccio, proteste contenute dei veneti

2′ – Fallo di Calabresi a metà campo su Litteri

1′ – Primo tentativo di Falzerano dal vertice destro dell’area, conclusione debole

1′  – Calcio d’inizio: completo bianco per il Foggia che attaccherà da destra a sinistra. Completo nero per i veneti

14,50 – Inzaghi nel pre-partita: “Vogliamo conquistare i playoff davanti al nostro pubblico, lo merita”

14,45 – Riscaldamento terminato, giocatori negli spogliatoi e a breve in campo per il calcio d’inizio

14,40 – Nel Foggia si rivede Nicastro dal primo minuto, affiancherà il bomber dei rossoneri Mazzeo con 16 gol; conferma tra i pali per Noppert

14,35 – Venezia reduce da 4 vittorie di fila, basterebbe un punto per la matematica partecipazione ai play-off

14,30 – Arbitrerà Francesco Guccini di Albano Laziale

14,15 – Ecco le formazioni ufficiali:

VENEZIA: Audero, Cernuto, Modolo, Domizzi, Bruscagin, Suciu, Stulac, Falzerano, Garofalo, Litteri, Marsura.  All. Inzaghi

FOGGIA: Noppert, Tonucci, Camporese, Calabresi, Zambelli, Agnelli, Agazzi, Deli, Kragl, Nicastro, Mazzeo.  All. Stroppa

In programma allo stadio “Penzo” la 40°giornata di Serie B con il match tra Venezia e Foggia. I veneti per consolidare i play-off, guardando anche il secondo posto, per i rossoneri è l’ultima chiamata per continuare a giocarsi un posto nei play-off.

Pianetaserieb.it seguirà l’incontro tra le due squadre con la cronaca LIVE e aggiornamenti continui per raccontarvi ogni momento della partita.

 

RILEGGI IL LIVE Venezia – Foggia 2-1: per i veneti continua il sogno Serie A ultima modifica: 2018-05-05T14:14:27+02:00 da Stefano Galano
Classe '88, Ingegnere con la passione per il prato verde, scopre in età avanzata di voler scrivere per lo sport più bello al mondo. Convinto che sia forma d'arte contemporanea, ricorda sempre a tutti: "Non chiamatelo solo calcio"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.